E’ morto a Nepi l’attore Nando Gazzolo

È morto lunedi scorso Nando Gazzolo, grande protagonista dello spettacolo italiano. L’attore – 87 anni – da una settimana era ricoverato in una clinica di Nepi. Volto noto del pubblico teatrale, è stato doppiatore e protagonista di sceneggiati televisivi.
Nato a Savona, debutta in teatro a vent’anni e interpreta, nel 1954, Orazio nell’Amleto, messo in scena da Gassman e Squarzina con il Teatro d’Arte Italiano.
VOCE DELLA TV – Dalla metà degli anni cinquanta lavora per il doppiaggio prestando la voce a interpreti prestigiosi tra i quali David Niven, Michael Caine, Frank Sinatra, Marlon Brando, Robert Duvall, Clint Eastwood e numerosissimi altri.
I funerali si terranno giovedi 19 a Roma alle ore 15.00 presso la Chiesa degli Artisti in Piazza del Popolo.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI