Civita di Bagnoregio: rimosso dopo quarant’anni il palo telefonico all’inizio del ponte

Dopo oltre quarant’anni è stato rimosso il palo telefonico di fronte a Civita. “Sono state necessarie non poche pressioni ma alla fine siamo riusciti a far rimuovere da TIM il bruttissimo traliccio e a far interrare i cavi telefonici, un altro piccolo passo verso il miglioramento”; il commento del sindaco Francesco Bigiotti.

Continua il lavoro del Comune di Bagnoregio per valorizzare al meglio la bellezza del borgo che richiama ogni anno centinaia di migliaia di turisti. La rimozione del palo rende possibile, anche dall’inizio del ponte, una visuale perfetta e ancora più suggestiva.

“E’ importante una valorizzazione continua – riprende il discorso Bigiotti – di questo gioiello che è Civita. Un luogo sempre più apprezzato e al centro dell’attenzione anche dei flussi turistici internazionale”.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI