La città incantata: Bagnoregio incontra Save the Children

Nell’ambito de “La città incantata. Meeting internazionale dei disegnatori che salvano il mondo”, Bagnoregio incontra Save the Children, che sarà presente durante il meeting dal 10 al 12 luglio a Civita di Bagnoregio con una postazione dedicata a Piazza Auditorium.

Lì saranno presenti degli illustratori che realizzeranno delle tavole originali, che sarà possibile acquistare con una donazione minima spontanea. Il ricavato sarà devoluto a “Save the Children”. 

Save the Children è la più importante organizzazione internazionale indipendente dedicata dal 1919 a salvare i bambini in pericolo e a promuovere i loro diritti, subito e ovunque, con coraggio, passione, efficacia e competenza. Nata nel 1919, opera in 119 paesi del mondo con programmi di salute, risposta alle emergenze, educazione e protezione dei bambini dagli abusi e dallo sfruttamento. Save the Children Italia è stata costituita alla fine del 1998 come Onlus ed ha iniziato le sue attività nel 1999. Oggi è una Ong riconosciuta dal Ministero degli Affari Esteri. Porta avanti attività e progetti rivolti sia ai bambini e alle bambine dei cosiddetti paesi in via di sviluppo che a quelli che vivono sul territorio italiano.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI