13 novembre: Giornata Mondiale della Gentilezza

Gentilezza

Il 13 novembre è la giornata mondiale della gentilezza. La Giornata mondiale della gentilezza è stata proclamata dal World Kindness Movement (Movimento mondiale per la gentilezza), nato a Tokyo nel 1988, sbarcato in America con successo dove ha sviluppato un’imponente manualistica, e raggruppa oggi una trentina di nazioni. In Italia ha sede dal 2000 a Parma, dove Giorgio Aiassa, presidente del Rotary Club locale, fondò la branca italiana del movimento.

Come si legge nel sito del Movimento italiano l’obiettivo è quello “di diffondere quanto più possibile il principio ispiratore, che vuole in ognuno di noi la disponibilità a comprendere i problemi del nostro prossimo e cercare di risolverli, ricevendone in cambio la soddisfazione intima e preziosa di aver aiutato qualcuno. Poi, più concretamente, nella nostra epoca e nel nostro contesto sociale, l’obiettivo emergente risulta essere una più profonda e concreta diffusione della gentilezza fra i concittadini, del senso civico, del rispetto delle regole, della cosa pubblica, dell’ambiente e delle persone, nel quadro di una più armonica convivenza tra gli uomini”.

Nel momento in cui la vita di tutti è diventata una corsa frenetica, la situazione economica ha creato uno stato di insofferenza generale, soffermarsi anche solo un attimo a riflettere su quante volte avremmo potuto rispondere con più gentilezza a chi ci sta accanto, può essere un grande passo avanti verso la serenità.

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI