Weekend nella Tuscia, Concerti a Palazzo, visita alle mura medioevali, Pirandello e La Maialata

di Sara Grassotti

Piatto ricco mi ci ficco. In questo fine settimana il vero connubio tra saperi e sapori e generosità. Ecco cosa fare quest’ultimo fine di settimana di novembre.

Cinema, teatro visite guidate, ultimi appuntamenti per contrastare la violenza sulle donne e ogni forma di violenza.Ma anche una buona dose di generosità.

Ecco cosa fare il 27 e 28 novembre, il resto lo troverete su tusciaup.com

 

Domenica 28 novembre, alle ore 17.30 la Fondazione Carivit riapre le porte della Sala Assemblee di Palazzo Brugiotti per ospitare il concerto “Di voce in voce”, il primo della rassegna dal titolo Musiche dal Mondo, un viaggio attraverso le musicalità di varie etnie con un particolare accento sui popoli che si affacciano sulle sponde del Mediterraneo.  Il primo appuntamento vede interprete Evelina Meghnagi, cantante, compositrice e attrice, accompagnata da Arnaldo Vacca alle percussioni e Cristiano Califano alla chitarra e traccia un percorso musicale tra le pieghe più orientali e mediterranee della tradizione ebraico sefardita. LEGGI L’ARTICOLO 

 

VISITE GUIDATE

Il Palazzo Giustiniani-Odescalchi di Bassano Romano è uno dei grandi patrimoni artistici della Tuscia che ci attende, insieme al territorio che lo circonda, per essere conosciuto e per regalarci autentiche sorprese dalla bellezza inaspettata. Sabato 27 novembre potrete scoprirlo insieme alla guida turistica ed ambientale escursionistica Anna Rita Properzi, seguendo il suo percorso dedicato alle grandi famiglie nobiliari che hanno dominato e caratterizzato le terre di Tuscia. Dopo la visita di Villa Giustiniani, sarà la volta della Chiesa di San Vincenzo, dove si trova la splendida scultura del Cristo Portacroce attribuita a Michelangelo. LEGGI L’ARTICOLO

 

Visita alle mura medievali di Viterbo, parte II. Valle Faul: le mura di Viterbo e la loro valorizzazione”. Questo il titolo del doppio appuntamento sulla cinta muraria di Viterbo con il prof. Chiovelli, sabato 27 novembre. Valle Faul, un luogo dei più conosciuti della città. LEGGI L’ARTICOLO

 

SABATO 27 NOVEMBRE:

Visita guidata dalle 15.00 alle 17.00 (durata 2 ore) a cura di Maria Gabriella Santarelli, responsabile Castello Orsini-Misciattelli.
Narrazione/racconto a lume di candela “Il volto di Giulia la Bella – cronache, aneddoti e curiosità sulla Venere Papale”, a cura dell’Associazione culturale Il Fascino del Passato, nelle persone di Marco Rossi, attore e narratore di comunità Unitus e Aurora Montanaro, social media manager, in abito storico. LEGGI L’ARTICOLO

 

Tarquinia e le necropoli

La visita inizierà nella Necropoli di Monterozzi, Patrimonio Unesco, con ciò che resta del popolo villanoviano che proprio qui ha preceduto quello etrusco, per poi proseguire con la conoscenza diretta degli abitanti dell’antica città, all’interno delle loro tombe. Sabato 27 novembre ore 10.00 alla Necropoli di Monterozzi, via Ripagretta a Tarquinia. LEGGI L’ARTICOLO

 

Domenica 28 novembre, escursione gratuita in occasione del primo Ecofestival a Bagnaia a cura dell’associazione Apai Arte.
Lunghezza: 6 km circa – Durata: 6:30 h – Difficoltà: T/E. Medio Facile
Bagnaia
Inizio: ore 9:30 in Piazza XX Settembre a Bagnaia, davanti al bar il Borgo
LEGGI L’ARTICOLO

 

SCULTURE

Palazzo Farnese ospita un pomeriggio dedicato alla poesia: Davide Rondoni presenta infatti Cos’è la natura? Chiedetelo ai poeti (Fazi Editore), accompagnato dalle poetesse Asia Vaudo e Flaminia Colella, che leggeranno alcuni componimenti. La presentazione si terrà sabato 27 novembre alle ore 17.00 nella Sala di Giove. LEGGI L’ARTICOLO

 

Una settimana non ci basta! Il 28 novembre a Tarquinia con l’evento “A voce alta siamo tutte Afghane” le operatrici del Centro Antiviolenza interverranno con “La situazione femminile nel nostro lato del mondo”. LEGGI L’ARTICOLO

 

Libri

Sabato 27 novembre alle 17.30 nella sede di Unindustria a Valle Faul – Come sarà il Mondo dopo la crisi Covid? Ve lo spiega Mariangela Pira, la giornalista e conduttrice di Sky Tg24 che presenterà il suo ultimo libro “Il mondo nuovo”. LEGGI L’ARTICOLO

 

Mostra fotografica alla Pensilina, gli scatti della fotografa Kyanos Elisa Bianchini

“Mani che ricostruiscono” – l’arte delle preziose cicatrici è un canto per immagini in cui sono le mani, nel loro movimento e creazione, a raccontare dolore e speranza, sofferenza e lottano. LEGGI L’ARTICOLO

I piatti di Daniela Lai

 

Teatro

Appuntamento con la danza sabato 27 novembre ore 21.00 al Teatro dell’Unione per la stagione nata dalla collaborazione tra il Comune di Viterbo e ATCL Circuito multidisciplinare del Lazio, sostenuto da MIC – Ministero della Cultura e Regione Lazio, con ALMA TADEMA della Compagnia Excursus/PinDoc, coreografia e regia Ricky Bonavita che firma il progetto artistico con Theodor Rawyler.LEGGI L’ARTICOLO

 

La commedia di Luigi Pirandello protagonista al Teatro Boni di Acquapendente nel prossimo appuntamento della stagione diretta da Sandro Nardi. Domenica 28 novembre alle ore 17.30 la Compagnia delle Arti mette in scena “Il berretto a sonagli“, con regia di Antonello Avallone. Sul palco Flaminia Fegarotti, Gianluca delle Fontane, Susy Sergiacomo, Flavia Di Domenico, Alessandro Capone, Francesca Cati. LEGGI L’ARTICOLO

 

Festival

Si terrà a Bagnaia il primo Eco Festival delle Arti con “Appendere ad Arte”, iniziativa finanziata con i contributi della Regione Lazio, organizzata da Apai – Associazione per la Promozione delle Arti in Italia, con il coinvolgimento delle risorse locali, culturali, turistiche, sociali, ambientali e dell’Associazione Amici di Bagnaia. Prenotazione obbligatoria: 3335994451. LEGGI L’ARTICOLO

 

E per chi è attratto dalle sfide, un fine settimana al Festival delle Scienze di Roma alla XVI edizione. Il tema: SFIDE
Roma, Auditorium Parco della Musica
22-28 novembre.Oltre 200 incontri, 114 attività didattiche, 10 mostre, 3 spettacoli, 1 concerto, 17 partner scientifici, 3 partner culturali, il premio Nobel per la Fisica 2021 Giorgio Parisi. LEGGI L’ARTICOLO 

 

Per rivivere i sapori e i saperi de La Maialata, celebrazione del menù al ristorante Il Casaletto di Grotte Santo Stefano. LEGGI L’ARTICOLO

 

E PER CHI VORREBBE FARE L’ATTORE…

L’appuntamento è per sabato 27 novembre dalle ore 15.00 alle ore 18.00 presso l’Aula Consigliare del Granarone nel Palazzo della Biblioteca Comunale di Cerveteri “Nilde Iotti” in via Francesco Rosati. L’evento è realizzato grazie la collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Cerveteri. Il casting per il nuovo film di Alice Rohrwacher è indirizzato esclusivamente a ragazzi e uomini tra i 18 e i 55 anni.
Per esigenze d’inflessione dialettale e di location questi ruoli si cercano esclusivamente tra residenti nei comuni di Cerveteri Tarquinia e dintorni e tra residenti nei comuni della Tuscia e Bassa Maremma. LEGGI L’ARTICOLO

 

Giornata della Colletta Alimentare

Quest’anno torna in presenza il 27 novembre: l’appuntamento è, come sempre, nei supermercati di tutta Italia e anche di Viterbo e provincia bisogna farsi trovare pronti ed essere al massimo della nostra forma. Mai come in questo momento c’è bisogno di aiuto. LEGGI L’ARTICOLO

 

Buon fine settimana a tutti, tra il bello e il buono. Facciamoci compagnia!

 

 

Foto cover di Irene Temperini

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI