Davide Rondoni incontra le sculture di Sergio Monari a Palazzo Farnese di Caprarola

Nell’ambito degli incontri previsti a margine della mostra Ierofanie, la personale di Sergio Monari curata da Niccolò Lucarelli, Palazzo Farnese ospita un pomeriggio dedicato alla poesia: Davide Rondoni presenta infatti Cos’è la natura? Chiedetelo ai poeti (Fazi Editore), accompagnato dalle poetesse Asia Vaudo e Flaminia Colella, che leggeranno alcuni componimenti. La presentazione si terrà sabato 27 novembre alle ore 17.00 nella Sala di Giove, ed è consigliata la prenotazione al numero 0761/646052.
Davide Rondoni, poeta, scrittore e drammaturgo, ha fondato e dirige la rivista clanDestino, ed è opinionista di Avvenire; più volte si è accostato all’arte contemporanea, come accaduto ad esempio nell’ottobre dello scorso anno, quando ha partecipato a un evento collaterale della collettiva La Voce e il Miracolo – Espressioni del contemporaneo, a Padova, per celebrare gli 800 anni della vocazione francescana di Sant’Antonio. E in occasione della personale di Monari, una sua poesia è pubblicata nel catalogo edito da Danilo Montanari, che accompagna la mostra.
L’incontro di Caprarola si svolgerà alla presenza dello scultore, le cui opere rimarranno esposte fino al 28 novembre, in un colloquio all’insegna del classicismo, con gli affreschi rinascimentali della dimora farnesiana. La poesia, l’amore, la gloria, la guerra, il destino, il tempo, la vanità, la morte; come un romanzo antico, eppure sempre nuovo, l’allestimento si dispiega, opera dopo opera, su capitoli modellati in forma di umane sembianze, pulsioni, aspirazioni, dubbi e timori, riverberando l’eco di un attualissimo passato. Il risultato è una “commedia umana” sotto forma di statue e dipinti, gremita di personaggi eternati nella tridimensionalità del bronzo e nella bidimensionalità dell’affresco, un dialogo estetico e di materia che fa da sfondo allo scorrere parallelo di vicende storiche e quotidiane.
La mostra è visitabile dal martedì alla domenica (visita inclusa nel biglietto d’ingresso di Palazzo Farnese: 5 euro intero, 2 euro 18-25 anni, gratuito fino a 18 anni – valgono gratuità di legge disposte dal MiC).
All’interno del museo sono attive le misure di contrasto al Covid19 con obbligo di Green Pass.

Info:
www.polomusealelazio.beniculturali.it
facebook.com/palazzofarnesecaprarola
instagram.com/palazzofarnesecaprarola

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI