Viterbo consiglio comunale, le prossime sedute

Il consiglio comunale è riconvocato, in seduta ordinaria, in prima convocazione, nella consueta sala di Palazzo dei Priori, il 4 agosto alle ore 9,30, in modalità mista, ovvero sia in presenza che in videoconferenza. Il consiglio comunale è convocato, in prosecuzione, con le stesse modalità – prima convocazione e modalità mista – e con lo stesso orario di inizio il 6 agosto. Le sedute avranno entrambe inizio alle 9,30, saranno sospese alle 13.30, per riprendere alle 15,30. Il termine dei lavori è previsto alle ore 20, salvo diverse determinazioni del consiglio comunale. A darne comunicazione è il presidente del consiglio comunale Stefano Evangelista.
Nel rispetto delle disposizioni in materia di Covid-19, le sedute non saranno aperte al pubblico.
I lavori del consiglio comunale saranno trasmessi via streaming sul canale istituzionale YouTube, raggiungibile attraverso il seguente linkhttps://www.youtube.com/channel/UCtbHY10010raSHp1RuUswJw oppure collegandosi al sito istituzionale www.comune.viterbo.it sezione Servizi online > streaming consiglio comunale.
Ad oggi, questi gli argomenti all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale:
– proposta di delibera – approvazione rendiconto di gestione 2019.
– Proposta di delibera – istituzione centro federale presso la piscina comunale di Viterbo.
– Ordine del giorno presentato dai consiglieri Barelli e Ricci, avente ad oggetto “Comune di Viterbo contratto stipulato con Biis e Natixis, in data 21 giugno 2006, con scadenza 6 luglio 2026, per un derivato del tipo Interest Rate Collar Step Up, del valore nozionale complessivo pari a euro 26.588.690,19, alla luce della sentenza n. 8770 del 12.5.2020 delle Sezioni Unite della Corte Cassazione.
– Ordine del giorno presentato dal Consigliere Chiara Frontini avente ad oggetto “Tutela del commercio tradizionale nel centro storico e incentivi alla vendita dei prodotti tipici, filiera corta e made in Tuscia – Proposte e determinazioni”.
– Ordine del giorno presentato dal Consigliere Insogna e dall’ex Consigliere De Dominicis avente ad oggetto “Produzione energia elettrica da fonte geotermica di cui al D. Lgs 22/2010 –  Richiesta di moratoria”, e fatta propria anche dal Consigliere Erbetti;
– Ordine del giorno presentato dal Consigliere Chiara Frontini inerente la campagna “Cambiamo l’aria” per la tutela e la sostenibilità ambientale di discariche, inceneritori, impianti di trattamento rifiuti;
– Ordine del giorno presentato dal Consigliere Barelli avente ad oggetto “Valutazione possibilità da parte del Comune di Viterbo di passare dalla TOSAP alla COSAP”;
– Ordine del giorno presentato dal Consigliere Barelli avente ad oggetto “Impatto sui territori del Decreto Legge 4 Ottobre 2018 n. 113 in materia di immigrazione e sicurezza”;
– Ordine del Giorno presentato dai Consiglieri Micci e Cepparotti avente ad oggetto “Celebrazione matrimoni Civili – Integrazione individuazione sale comunali;
– Mozione presentata da alcuni Consiglieri Comunali avente ad oggetto “Richiesta revoca deleghe assessorili”;
– Mozione presentata dal  Consigliere Minchella avente ad oggetto “BookCrossing”;
– Mozione presentata dal Gruppo Consiliare Fratelli d’Italia avente ad oggetto “Misure per la rimozione delle barriere linguistiche per soggetti con disabilità uditiva”;
– Mozione presentata dal Consigliere Minchella avente ad oggetto “Contributi e misure integrative per favorire il più ampio accesso ai dispositivi di allarme contro l’abbandono involontario dei bambini piccoli in auto”;
– Ordine del giorno presentato dal Gruppo Consiliare Lega avente ad oggetto “Misure idonee e necessarie alla manutenzione, riparazione e/o restauro delle porte cittadine”;
– Ordine del giorno presentato dal Gruppo Consiliare Lega avente per oggetto “Obiettivo plastica zero”;
– Mozione presentata dal Gruppo Consigliare Lega avente ad oggetto “Contributo sanità sociale per pazienti con malattie rare, curati fuori della Regione Lazio”;
– Ordine del giorno presentato dal Gruppo Consiliare Fratelli D’Italia avente ad oggetto “Riconoscimento di S.Martino al Cimino come patrimonio mondiale  Unesco”;
– Ordine del giorno presentato dal Gruppo Consiliare Fratelli d’Italia avente ad oggetto “Campagne di sensibilizzazione e informazione nei confronti dei cittadini di Viterbo, finalizzate al recupero delle facciate e del patrimonio cittadino”;
– Mozione avente ad oggetto: “Valori della resistenza antifascista e dei principi della Costituzione repubblicana”;
– Mozione presentata dal Gruppo Consiliare Viva Viterbo avente per oggetto “Mozione adesione di Viterbo all’Associazione Italiana Siti Unesco”;
– Mozione presentata dal Gruppo Consiliare Viterbo Venti Venti avente ad oggetto “Mozione per l’incentivazione dei meccanismi di partecipazione alla progettazione sociale”;
– Ordine del giorno presentato dal Gruppo Consiliare Fratelli d’Italia avente ad oggetto “Parchi inclusivi e accessibilità a tutti i bambini”;
– Ordine del giorno presentato dai Consiglieri Serra, Delle Monache e Frittelli avente ad oggetto “Adozione del Manifesto – La salute nelle città: Bene Comune” dell’Health City Institute;
– Mozione presentata dai Consiglieri Delle Monache, Erbetti, Serra, Barelli, Quintarelli e Ricci avente ad oggetto: “Organizzazione Centri Estivi Comunali: nuove opportunità per garantire ai bambini e agli adolescenti l’esercizio del diritto alla socialità e al gioco”;
– Mozione presentata dal Gruppo Consiliare Viterbo Venti Venti avente ad oggetto: “Dichiarazione dello stato di emergenza climatica ed ambientale”;
– Ordine del Giorno presentato dal Gruppo Consiliare Fondazione avente ad oggetto: “Intitolazione Rotatoria Villanova a Don Armando Marini”;
– Ordine del Giorno presentato dai Consiglieri Merli e Micci avente ad oggetto: “Posizionamento di una telecamera nel piazzale del nuovo Cimitero S.Lazzaro e illuminazione dello stesso”;
– Ordine del Giorno presentato dai Consiglieri Merli e Micci avente ad oggetto: “Come pruomovere il progetto sociale del Food Crossing”.
COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI