Maestro Fardo: tutti i vincitori, premiazione l’8 gennaio

La cerimonia di premiazione della diciannovesima edizione del premio rivolto alla virtù civica e alla solidarietà creato da Legambiente si terrà domenica prossima alle ore 17,00, nella Sala Teatro della Parrocchia di S. Leonardo Murialdo alla presenza del Vescovo di Viterbo Mons. Lino Fumagalli con la partecipazione della compagnia teatrale “I Giovani”.
Un premio ideato nel 1998 dal circolo locale di Legambiente, dalla attivissima Pieranna Falasca , che riscoprì quel grande mecenate viterbese che fu Maestro Fardo. Insieme a ADMO e AVIS, in collaborazione con Agesci e con il patrocinio del Comune di Viterbo e della Consulta del Volontariato vengono l’8 gennaio prossimo premiate quelle persone di buon cuore e di buona pratica segnalate dai cittadini viterbesi (e non solo). La cerimonia di quest’anno sarà dedicata non solo ai premiati ma anche a qualcuno che non c’è più come Anas, un ragazzo di 24 anni conosciuto da tutti come il Clown di Aleppo, morto da poco sotto le bombe nella sua città, insieme a migliaia di bambini; quelli stessi che cercava di far sorridere in mezzo all’orrore della guerra.
Ecco i premiati di questa edizione:
Clown AO (Daniela Caporossi, VIP Viterbo), Laura Ceccio (volontaria CRI), Franco Chiaravalli (Priore chiesa del Gonfalone di Viterbo), Giuseppe Cocucci (Protezione Civile), Patrizia Galeotti (infermiera reparto Emodialisi di Belcolle, rappresentante Aido), Giovanna Rossiello (Giornalista ”Fa la cosa giusta”), Alou Taore (Volontario Cavalieri del Soccorso), Simonetta Tribuzi (assistente sociale).
Ai premiati sarà consegnato un frammento in peperino con opera in ceramica realizzato dal laboratorio Artistica di Viterbo e raffigurante il portale della Chiesa di S. Maria della Salute, edificata a Viterbo proprio da Maestro Fardo nel 1300.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI