Metro Brousse a “Di Voci e Di Suoni” a Caprarola

Metro Brousse è un’ensemble che mescola la tradizione musicale dell’Africa Occidentale e quella popolare e rurale italiana.
Appuntamento il 6 agosto a Piazzale Santa Teresa a Caprarola

Camilla Barbarito, voce
Carla Colombo, Balafon, Carignan, Ngoni
Seydou Dao, djembè
Baba Diarra, Balafon, Ngoni, Kalebasse
Nabil Hamai, violino, darbuka
Ivan Rosas, basso elettrico

Il progetto nasce dall’incontro di musicisti accomunati dall’amore per le sonorità folk tradizionali e desiderosi di sperimentazione.
Nell’intento di dare vita a un suono nuovo e originale, si è voluto affiancare ai ritmi e alle melodie del Popolo Mandeng, alcuni canti e suoni della tradizione rurale di tutta Italia.
Questo progetto musicale predilige una dimensione acustica dove la forte presenza ritmica e timbrica africana fa da terreno a innesti melodici inconsueti.
Il risultato è un sound colorato, coinvolgente e quasi ipnotico che trae energia dall’incontro di due culture tradizionali. Anche con il desiderio di parlare di Incontro interculturale con il linguaggio diretto e schietto della musica.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI