L’Ortoetruria-WeCOM Stella Azzurra VT ritrova i suoi tifosi nella prima gara interna contro la Smit Roma

Torna in campo domenica 24 ottobre, nella prima gara interna della nuova stagione di C Gold Lazio, la Ortoetruria-WeCOM Stella Azzurra VT contro gli avversari capitolini della Smit.
Una gara molto importante anche perché, dopo oltre un anno e mezzo di “porte chiuse”, il pubblico potrà finalmente ritornare in assoluta sicurezza al PalaMalè a sostenere i propri colori.
Dopo il bell’esordio registrato domenica scorsa sul campo di Civitavecchia, che ha visto i ragazzi di Fanciullo regolare con un perentorio 90-57 la Cestistica, i biancostellati vogliono ripetere la buona prestazione iniziale e confermare quanto di positivo hanno fatto vedere anche nella fase preparatoria della stagione.
La Smit Roma è squadra composta da molti under di qualità ai quali si affiancano alcuni elementi più esperti e da sempre nel team di Spinaceto. Allenati da coach Di Segni hanno nella velocità, nell’elevato agonismo e nella pressione a tutto campo le armi più pericolose, unite a una notevole tecnica. Un bel test per la Stella Azzurra in una gara che si preannuncia comunque insidiosa.
“A Civitavecchia – dichiara coach Fanciullo – abbiamo disputato una buona prova. I ragazzi erano contratti a inizio partita, ma questo è normale quando si ricomincia. Nella seconda parte del match abbiamo alzato rapidità, pressione e soprattutto concentrazione e i risultati si sono visti. La Smit è una squadra ben allenata, che corre per quaranta minuti e non molla mai, cosa che ha fatto già domenica in una partita giocata a ritmi molto elevati. I ragazzi sanno che tutte le gare sono difficili e che a questi livelli, se si vogliono ottenere risultati importanti, non si potranno mai concedere a nessun avversario pause pericolose e ingiustificate. Dovremo quindi essere noi a indirizzare la partita sulle nostre caratteristiche e farlo soprattutto dall’inizio alla fine del match”.
In campo per l’Ortoetruria-WeCOM andranno: Price, Cittadini, Rogani, Navarra, Incorvaia,
Taurchini, Pebole, Meroi, Rovere, Rubinetti, Piazzolla e Casanova.
Palla a due alle 18.00 sotto la direzione di Matrigiani di Roma e Pastore di Marino.
Ingresso libero esibendo il green pass.

Ufficio Stampa Pallacanestro Stella Azzurra Viterbo

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI