24.2 C
Viterbo
martedì, giugno 25, 2024

Fiera di Tarquinia Lido, il programma della giornata inaugurale

Con il taglio del nastro venerdi  3 maggio mattina  si è aperta la  Mo.Me.Ma. di Tarquinia presente il sindaco Alessandro Giulivi insieme a quasi tutti gli esponenti della maggioranza e ad alcuni vertici di Fratelli d’Italia tra provincia e regione, la  Mostra mercato macchine agricole al Lido di Tarquinia si sviluppa nella direzione di viale dei Tritoni. Denso il programma del primo giorno. Quattro gli incontri tematici previsti nella sala convegni di viale dei Tritoni: s’inizia alle 10,30 con “Patriarchi e Matriarche verdi per la sostenibilità e la resilienza di Gaia”; per proseguire con “Le tecnologie del futuro e il ruolo dell’agronomo”, alle 12, e “Biogas e Comunità energetiche rinnovabili”, alle 15; e concludere con “PNRR e PAC 2023-2027”, alle 17. Grande musica sul palco di piazza dei Tritoni: suoneranno alle 20,30 Diez, artista che si è fatto apprezzare anche al Festival della musica dei giovani, e alle 21,15 i GRA, Grandi Romani Autori, band che interpreta i maggiori successi di oggi e di ieri dei più noti cantanti romani: da Renato Zero a Eros Ramazzotti, da Daniele Silvestri a Claudio Baglioni, da Francesco De Gregori ad Antonello Venditti. Nella tre giorni della fiera, al villaggio agricolo, in viale dei Tritoni, andranno in scena gli spettacoli equestri la mattina, alle 11, e il pomeriggio, alle 18, che sapranno trasportare il pubblico in un mondo dove uomo e cavallo si fondono in un tutt’uno, dando vita a esibizioni emozionanti e avvincenti. Protagonisti l’allevatore e addestratore Federico Forci, che, con i suoi strepitosi cavalli, ha partecipato alle più importanti rassegne come Fiera Cavalli Verona; e Raffaele Di Palma, atleta, artista e campione internazionale di volteggio acrobatico, che ha collaborato con Bartolo Messina e i fratelli Giulia e Diego Giona e preso parte a prestigiose manifestazioni, tra cui Cavalluna. La Mostra mercato macchine agricole è organizzata dal Comune di Tarquinia, in collaborazione con la Pro loco Tarquinia. Ha il patrocinio del Misaf (Ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste), della Regione Lazio, dell’Arsial (Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio), della Provincia di Viterbo. La rassegna vede la partecipazione del Biodistretto della Maremma etrusca e monti della Tolfa, di Coldiretti, Cia, Confagricoltura e delle organizzazioni di categoria.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

03 Mag 2024

Luogo

Tarquinia
Categoria