8 C
Viterbo
mercoledì, aprile 21, 2021

“La lengua vitorbese”, proclamazione dei vincitori a Palazzo dei Priori

Mercoledì 22 novembre alle 10.30 nella sala Regia di palazzo dei Priori a Viterbo, alla presenza di maestre e dirigenti scolastici, nonché di genitori e appassionati di letteratura cittadina, saranno ufficialmente proclamati i giovanissimi vincitori del premio “La léngua vitorbese” per la miglior poesia in dialetto locale, bando riservato agli studenti delle classi quarte e quinte delle scuole primarie del capoluogo.

Hanno aderito all’iniziativa le scuole primarie Villanova (I.C. Pietro Egidi); A. Volta (I.C. Pietro Vanni); L. Concetti (I.C. Luigi Fantappié); A. Grandori e De Amicis (I.C. Carmine); Ellera (I.C. Ellera) e S. Canevari (I.C. Canevari). Per un totale di oltre 150 componimenti.
I vincitori saranno proclamati da Mario Brutti, presidente della Fondazione Carivit, ente patrocinatore e finanziatore dell’iniziativa. Madrina la vicesindaca Luisa Ciambella: andrà ricordato che il premio per le scuole fa parte di un ciclo d’iniziative voluto dal comune di Viterbo, a partire da settembre scorso, per ravvivare l’interesse della comunità locale nei confronti del suo dialetto.

Per l’occasione Mario Brutti consegnerà, quale segno di riconoscimento e gratitudine della comunità stessa, una targa ricordo ai dirigenti di ciascuna delle scuole partecipanti. Nonché ai giovanissimi vincitori ma anche alle maestre e a tutte le classi partecipanti (per la loro biblioteca) una copia dono del volume di Emilio Maggini, “Poesie e prose in dialetto viterbese”, la cui seconda tiratura, ospitata da Davide Ghaleb Editore nella collana “La Banda del racconto”, sarà pronta per mercoledì prossimo proprio grazie al contributo di Fondazione Carivit.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

22 Nov 2017

Ora

Tutti del giorno

Luogo

Viterbo
Viterbo
Categoria