14.7 C
Viterbo
martedì, ottobre 26, 2021

A Un borgo di Libri un sabato dedicato alle mafie, con la band Il Parto delle Nuvole Pesanti

Nel borgo di Rongilione prosegue l’evento Un borgo di Libri per la rassegna Cubo Festival, Sabato 25 maggio dalla mattina alla sera sono rpevisti una serie di incontri con tema centrale la lotta alle mafie.
La giornata inizierà alle 11.30 presso la Unicoop Tirreno di Ronciglione con un flash mob che vedrà protagonisti Il Parto delle Nuvole Pesanti insieme ai clienti dell’Unicoop Tirreno. Nel pomeriggio alle ore 18.00 nel borgo di Ronciglione Attilio Bolzoni presenterà il suo libro Il padrino dell’antimafia. Una cronaca italiana sul potere infetto.
Alle 21.00 sarà la volta dello spettacolo teatrale La mia pelle non invecchierà. Storie di ragazzi di Camorra, scritto e diretto da Giuseppe Carrisi, che racconta attraverso parole, musica e video la vita dei giovani nel quadrante controllato dalla criminalità organizzata in Campania.. Lo spettacolo racconta le storie di ragazzini corrieri di droga, pali nello spaccio, boss in erba, il disagio di una vita al limite. 9 “quadri” di altrettanti ragazzi strappati alla loro infanzia, ammaliati dal sogno di diventare ricchi e famosi nel solo modo per loro possibile e dal fascino nero della criminalità organizzata.
A chiudere la giornata contro le mafie alle 22.00 sarà la band Il Parto delle Nuvole Pesanti con il suo progetto Terre di Musica. Viaggio tra i beni confiscati alla mafia. Un progetto musicale e culturale di GirodiValzer, ideato da Salvatore De Siena, leader di Il Parto delle Nuvole Pesanti, realizzato in giro per l’Italia nell’arco di due anni, in collaborazione con Libera e ARCI. La voglia di conoscere i beni confiscati alle mafie e restituiti alla collettività è stata più forte delle tante difficoltà che ancora esistono sul campo. La musica ha aperto le finestre.
Tutti gli eventi saranno ad ingresso libero.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

25 Mag 2019

Ora

Tutti del giorno

Luogo

Ronciglione
Categoria