E’ on line il sito Tusciaterradicinema.com: cultura e turismo in sinergia per il territorio

E’ on line tusciaterradicinema.com, sito dell’omonimo progetto del Tuscia Film Fest dove è possibile trovare il database di tutti i film e serie tv girate nella provincia di Viterbo (con oltre 550 titoli censiti), le cinemappe, gli itinerari cineturistici, news, testimonianze e le informazioni sui servizi forniti come il supporto alle produzioni cinematografiche.

Dopo la pubblicazione del libro la La Tuscia nel cinema nel 2008 e una continua attività di studio, il Tuscia Film Fest inaugura così un’iniziativa che si propone di promuovere il territorio attraverso il cinema mettendo in stretta sinergia cultura e turismo.

Il sito Tuscia Terra di Cinema

Posizionamento di paline informative sui luoghi del cinema; creazione di itinerari turistici e delle cinemappe della Tuscia; realizzazione di spot promozionali con testimonial dell’iniziativa; partecipazioni a festival nazionali e internazionali e a fiere di settore; supporto alle produzioni nazionali e internazionali sul territorio.

Queste alcune delle azioni di un progetto – interamente bilingue (italiano e inglese) – che partendo da Viterbo e altri quattro borghi della Tuscia (Nepi, Vitorchiano, Castel Sant’Elia, Faleria) è destinato a svilupparsi su tutto il territorio della provincia di Viterbo.

Le cinemappe della Tuscia

In concomitanza con la pubblicazione del sito sono state posizionate, infatti, le prime paline segnaletiche artistiche sui luoghi del cinema di Viterbo e di Vitorchiano; le stesse saranno poi installate a Nepi, Faleria e Castel S. Elia e in altri centri della Tuscia fino al termine del 2019.

Il database dei film girati nella Tuscia
Image
“La nascita di Tuscia Terra di Cinema – dicono i promotori del Tuscia Film Fest – è un forte impulso alla nostra attività di promozione del territorio attraverso il grande schermo ed è un’iniziativa che va ad aggiungersi agli eventi organizzati come l’Italian Film Festival Berlin, divenuto ormai una dei principali eventi ricorrenti di promozione del cinema e della cultura italiana nella capitale tedesca”.

Tuscia Terra di Cinema, la cui parte editoriale è stata curata dal critico Franco Grattarola, ha tra i suoi partner istituzionali:
– l’Assessorato al Turismo della Regione Lazio.
– la Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia Cineteca Nazionale di Roma;
– l’Ance di Viterbo;
– il MiBACT;
– l’Assessorato al Turismo della Regione Lazio;
– i Comuni di Viterbo, Nepi, Vitorchiano, Faleria, Castel Sant’Elia.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI