Nuovo laboratorio teatrale per gli studenti

L’Università degli Studi  della Tuscia,in collaborazione con il Centro Universitario Teatrale “La Torre” e LazioDisu, presenteranno Mercoledì 9 Marzo 2016 alle ore 18:30, aula 6 del Dipartimento Disucom, un nuovo laboratorio teatrale gratuito e aperto a tutti.

L’obiettivo sarà la produzione di una spettacolo teatrale, attraverso un lavoro collettivo che possa servire da collante tra i membri del CUT e le varie realtà territoriali e d’Ateneo, in particolar modo gli studenti. L’idea infatti , è quella di creare un lavoro che possa includere e attirare quante più persone e professionalità differenti, facendo si che lo spettacolo sia, ancor prima che intrattenimento e dimostrazione di abilità, un mezzo attraverso il quale percorrere   “trasversalmente il mondo del teatro “. Un lavoro teatrale allargato dunque ,inteso ad abbracciare l’unicità dei partecipanti e non il senso estetico della produzione teatrale finale .

Il progetto , nasce con il desiderio di festeggiare il trentennale dell’associazione del CUT  (Ottobre 2016) che ha visto la luce nel 1988, come strumento di integrazione didattica. A quasi trent’anni  da quella data, il Centro Universitario Teatrale di Viterbo ha visto passare diverse migliaia di studenti, contaminando  di cultura e passione teatrale una città dalla quale il teatro era quasi scomparso. Tra le attività dell’associazione, ricordiamo l’organizzazione di seminari, stage e piece teatrali che hanno spaziato ed abbracciato nel corso degli anni le più differenti forme di teatro classico, sperimentale, di strada e multimediale.

Gli studenti del corso di laurea magistrale LM14 che aderiranno all’iniziativa, avranno riconosciuti i 6 cfu della voce “altre conoscenze utili per l’inserimento nel mondo del lavoro “

Per ulteriori informazioni 348/2865978

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI