“Vado per Vedove” al Teatro Rivellino per il XXI Premio città di Viterbo di Fita

Appuntamento al Teatro Rivellino di Tuscania sabato 5 novembre alle ore 21.00 con lo spettacolo “Vado per Vedove”portato in scena dalla Compagnia Il Passaggio di Ravenna.Commedia di Giuseppe Marotta e Belisario Randone “Vado per vedove” è un classico della commedia comica napoletana, portato al successo negli anni sessanta da Nino Taranto e Luisa Conte, tratta della cronica arte di arrangiarsi di cui il popolo partenopeo, o per vocazione, o per necessità, è maestro. Il protagonista, Eduardo Palumbo, che nonostante la sua matura età sfoggia un fascino ancora apprezzato, circuisce povere ed ingenue vedovelle inducendole a lasciargli gestire i loro lasciti. Egli è il prototipo dell’uomo che vive di espedienti contando sul proprio carisma e la capacità, attraverso sapienti giri di parole, di ottenere ciò che desidera. Tutto si svolge sotto la supervisione di Gennaro, suo fedele collaboratore. Il destino tuttavia gli riserva delle beffe, le “donzelle” di cui si è circondato tirano fuori a sorpresa gli artigli creandogli non pochi problemi dimostrando di non essere proprio quelle ingenue vedovelle che crede siano.
Ingresso € 10,00 – per i soci ACTAS e tesserati Pro Loco il biglietto è ridotto a € 7,00.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI