Summer Beer Festival, i Nanowar of Steel con i Gorilla Pulp

Saranno i Nanowar of Steel i protagonisti della prima serata del Summer Beer Festival, l’evento gastronomico e musicale in programma a Carbognano dal 31 luglio al 2 agosto 2015 in Piazza Roma. La manifestazione è organizzata dall’associazione La Compagnia del Luppolo e da Royal Beat Produzioni con il patrocinio del Comune di Carbognano. Ogni serata prevede il concerto di band e artisti affermati a livello nazionale, con gruppi locali emergenti ad aprire le danze.
I Nanowar of Steel sono un gruppo heavy metal demenziale italiano formatosi nel 2003. I brani della band sono appunto caratterizzati dai testi demenziali e da un sound che riprende il power metal e l’heavy metal degli anni ’80, attraverso la riproposizione di pezzi già noti del genere ma modificandone i testi per trasformarli in parodia.
Apriranno il concerto i viterbesi Gorilla Pulp con il loro originale heavy stoner rock. Nati nella primavera 2014, con l’intento di creare la sonorità caratteristica del rock del deserto, lo stoner rock, i Gorilla Pulp si ispirano a Red Fang, Orange Goblin, Black Sabbat, Motorhead, AC/DC, Led Zeppelin e altri. I membri provengono tutti dalla scena underground europea e hanno già pubblicato l’ep “Hell in a can”. La formazione: Maurice Flee (voce e chitarra), Choris (basso e cori), Angioletto Mr. Vernati (chitarra e cori), Giorgio “Bulldozer” Pioli (batteria).
Il Summer Beer Festival di Carbognano proseguirà l’1 agosto con Piotta e Corazzata Kotiomkin e si concluderà il 2 agosto con Radici nel Cemento e Studio Illegale. Gli stand gastronomici e le spine saranno aperti dalle ore 19, i concerti (a ingresso libero) inizieranno alle ore 21. Per informazioni e prenotazioni: 329.1944100 (Massimo).

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI