Microchip gratis per i cani: sabato 17 gennaio a Viterbo

microchip

Per un cane che si perde il microchip può rappresentare la salvezza. Ancora di più di fronte a chi lo volesse rubare. Ma a volte sono gli stessi padroni ad omettere quest’obbligo di legge. Sabato 17 Gennaio dalle ore 10 alle ore 17 sarà la prima giornata dedicata all’applicazione gratuita del microchip. L’iniziativa è stata organizzata dal Comune e dalla Asl di Viterbo per offrire per la prima volta un servizio completamente gratuito a favore del non abbandono dei cani e per contrastare il fenomeno del randagismo, i cui costi più alti in provincia sono sostenuti proprio dal Comune di Viterbo.

Grazie anche alle associazioni coinvolte è stato possibile realizzare questo servizio gratuito,  consentendo a chi ne usufruirà, un risparmio di circa 30 euro richiesti per l’implementazione obbligatoria del microchip ai propri cuccioli. Come spiegato dal sindaco Michelini, tale iniziativa  è soprattutto un atto civico contro l’abbandono e di risparmio di costi che così possono essere reinvestiti in altri progetti a favore degli animali. Altra proposta ricordata, come riferito da Giovanni Chiatti, coordinatore del Servizio Veterinario della Asl di Viterbo, è quella degli interventi di sterilizzazione gratuita a favore delle fasce sociali a basso reddito che non potrebbero permettersi l’intervento e dell’obiettivo di  voler espandere tale azione educativa contro l’abbandono anche all’interno delle scuole.

Questa prima giornata prevederà una postazione dove un veterinario implementerà il microchip e verranno raccolti in un registro i dati sia del cane che del proprietario per essere poi inseriti nel sistema e consentire dopo  circa quindici giorni il ritiro del libretto presso i laboratori di viale Trento. La consigliera comunale Maria Rita De Alexandris informa poi della possibilità di adozione di alcuni cuccioli a disposizione durante l’iniziativa, alla quale prenderanno parte anche le diverse associazioni di volontariato coinvolte.

L’iniziativa è aperta a tutti i proprietari residenti nella regione Lazio; inoltre con una sanatoria sarà possibile far avere il microchip gratuitamente anche ai cani che abbiano superato i quattro mesi d’età.

L’appuntamento per i nostri amici a quattro zampe e i loro padroni è allora sabato 17 Gennaio dalle 10 alle ore 17 in piazza dei Caduti.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI