Export Agroalimentare Roma e Lazio: “Sarà il nostro Natale da record”

“Sarà il nostro Natale da record” parola di David Granieri presidente regionale della Coldiretti con la volata alle 43.227 imprese agricole di Roma e Lazio (fonte InfoCamere-Movimprese) nella conquista di nuovi spazi sui mercati esteri e con l’obiettivo di migliorare la straordinaria performance dell’export agroalimentare che nel Lazio, nei primi sei mesi del 2017, è aumentato del 15,4%, con una crescita tre volte superiore alla media nazionale (5,8%). Le nuove strategie per aumentare le esportazioni dei prodotti tipici di Roma e del Lazio, sfruttando il volano delle festività natalizie e dei regali sotto l’albero, saranno presentate domani, sabato 18 novembre, alle ore 10.00, al mercato contadino di Campagna Amica al Circo Massimo di via di San Teodoro, a Roma, al convegno organizzato in collaborazione con la Camera di Commercio sulla promozione del chilometro zero sui mercati internazionali. Oltre alla relazione di un’export manager che presenterà i modelli di penetrazione sui mercati di Francia, Germania e Stati Uniti, sono previste le testimonianze di due imprenditori agricoli che già esportano con successo più della metà delle rispettive produzioni aziendali. Alla fine del primo semestre del 2017 le esportazioni di Roma e Lazio, come certifica l’Aggiornamento congiunturale presentato da Banca d’Italia, hanno superato i 197 milioni di euro, in aumento del 23,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (fonte Istat). “Le nostre aziende sono protagoniste sullo scacchiere dello shopping natalizio, dove i prodotti di eccellenza del paniere agroalimentare italiano si confermano tra le strenne più gettonate. Tuttavia – conclude Granieri – perché questi risultati coincidano anche con una crescita del reddito aziendale dobbiamo qualificare la nostra distintività territoriale. È in questa direzione che va il progetto di Coldiretti e Op Latium per ottenere il riconoscimento del marchio europeo Igp “Roma” all’olio extravergine di oliva prodotto nel Lazio”.

Nella foto: David Granieri presidente regionale della Coldiretti

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI