Comitato Civitavecchia CapranicaSutri Orte incontra il vice Ministro Nencini

Il Vice Ministro dei Trasporti On Riccardo Nencini ha ricevuto il 20 settembre 2017, presso la sede del Ministero in Piazza Porta Pia, una delegazione di comitati, associazioni e amministratori interessati alla riapertura della linea ferroviaria Civitavecchia CapranicaSutri Orte. Buona la presenza degli amministratori fra questi Il Sindaco di Gallese Danilo Piersanti, l’assessore alla cultura e turismo del Comune di Spoleto Camilla Laureti, Roberto Congedi delegato Comune di Barbarano. Tra i presenti l’on Oreste Pastorelli membro commissione ambiente della Camera dei deputati. Per le associazioni e comitati hanno partecipato Bariletti Gabriele Vice Pres Osservatorio regionale trasporti, per il Comitato ferrovia Chiricozzi Raimondo, Mazzoni Maurizio e Gabriele Pillon, Di Lauro Gianluca Pres Associazione Tuscia in Treno, D’Ottavi Luigi Dirigente avvocatura Comune di Roma, Filosa Aldo e Luciano Lalli AICS Comitato Viterbo. Purtroppo anche alcune assenze per impedimenti come quella della Sindaca di Blera Elena Tolomei e del sindaco di Capranica neo eletto presidente della Provincia di Viterbo Pietro Nocchi.
L’importante riunione è avvenuta dopo l’approvazione all’unanimità della legge 128/2017 sulle ferrovie turistiche dalla Camera e dal Senato.
I comitati e le associazioni ritenendo l’approvazione della legge un primo passo, hanno chiesto al Vice Ministro dei trasporti, la revoca dei decreti di sospensione della tratta CapranicaSutri Orte e di dismissione della tratta Civitavecchia CapranicaSutri; in secondo luogo la istituzione di un tavolo di lavoro al quale siano invitati a partecipare i Sindaci dei Comuni interessati, i rappresentanti dei Ministeri dei trasporti e dei Beni culturali, la Regione Lazio, l’Interporto Centro Italia di Orte, l’Autorità Portuale di Civitavecchia, Fondazione Fs, RFI , Trenitalia e rappresentanti della soc UIRNET che ha realizzato la Piattaforma logistica nazionale, con la finalità di porre in essere iniziative volte alla riapertura completa della linea ferroviaria al servizio turistico prima quindi merci e viaggiatori; terzo punto impegno finanziario per procedere alla riapertura per step.
L’on Riccardo Nencini nel condividere le proposte avanzate dai responsabili del comitato ha confermato che saranno necessari nuovi decreti per l’abrogazione dei decreti di dismissione e di sospensione, non dovrebbero però incontrarsi difficoltà per la loro emissione in quanto ora esiste la legge per le ferrovie turistiche. Ha suggerito al Comitato e agli amministratori presenti di coinvolgere le amministrazioni interessate alla linea nel supportare l’azione che si è deciso di prendere, in maniera che siano ben chiare e comprensibili le motivazioni che fanno divenire prioritaria la ferrovia Civitavecchia CapranicaSutri Orte, al momento della decisione dei finanziamenti per le ferrovie turistiche, che dovrà essere presa. Potrebbe così essere anche possibile la istituzione di un laboratorio o tavolo così come proposto dal comitato per programmare la riapertura completa della linea. Il Vice Ministro dei Trasporti ha poi ricordato l’accordo siglato sul quadrato nord-ovest di Roma. Tale documento divenuto legge può vedere l’inserimento a pieno titolo della ferrovia Civitavecchia Orte, in quanto rispondente alle esigenze del trasporto ferroviario.
Su proposta dei comitati e associazioni il Sindaco di Gallese, Danilo Piersanti ha assunto il compito di promoter per le ulteriori iniziative istituzionali.
I comitati e le associazioni e gli amministratori hanno ringraziato l’on Riccardo Nencini, dichiarando apertamente la loro soddisfazione per le aperture fatte. Il 20 settembre 1870 presso Porta Pia è stata aperta una breccia che ha concretizzato l’utopia risorgimentale portando al compimento dello Stato italiano. Il 20 settembre 2017 presso Porta Pia l’on Nencini ha favorito l’apertura di una nuova fase che rende più attuabile la ferrovia dei “DUE MARI”.

Raimondo Chiricozzi per il COMITATO PER LA RIAPERTURA DELLA LINEA FERROVIARIA CIVITAVECCHIA CAPRANICA ORTE
E PER LO SVILUPPO ECONOMICO DELLA TUSCIA
Tel 0761652027 – 3683065221 email: comitato.civitavecchia.orte@gmail.com Via Resistenza, 3 –onciglione VT

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI