“Agricoltura e/è sociale”. Convegno dell’Università della Tuscia

Lunedì 8 febbraio, dalle 15.30 alle 18.30, si terrà all’aula magna del rettorato dell’Università della Tuscia a Santa Maria in Gradi, il convegno “Agricoltura e/è sociale”.
L’iniziativa prende spunto dall’entrata in vigore, lo scorso mese di settembre della legge 141/2015 recante “Disposizioni in materia di agricoltura sociale”, concludendo un iter che ha richiesto diversi anni e più legislature e il cui completamento era fortemente atteso da tutti i soggetti impegnati in questo ambito.
L’Università della Tuscia, con la Facoltà di Agraria prima e con il dipartimento Dafne poi,ha rappresentato un punto di riferimento regionale e nazionale su questa tematica e, partecipando alle audizioni parlamentari, ha contribuito al percorso legislativo e al testo che è stato approvato.
Nel programma del convegno sono previsto gli autorevoli interventi di Andrea Olivero, viceministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Alessandra Terrosi, membro della commissione Agricoltura della Camera, Carlo Hausmann, assessore all’Agricoltura della Regione Lazio e Rita Visini, assessore alle Politiche Sociali della Regione Lazio.
L’iniziativa vuole rappresentare un momento di riflessione sulla novità legislativa e di discussione sui prossimi sviluppi che sia a livello normativo che nell’implementazione delle politiche agricole e sociali dei prossimi anni, richiederanno un impegno attivo di tutti gli attori istituzionali, imprenditoriali, dei servizi, della società civile e del mondo della ricerca e della formazione.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI