Viterbese Castrense: si riparte con la prima di Coppa Italia al Rocchi

Si riparte: sarà Viterbese CastrenseRende la gara valevole per il primo turno della Tim CUP 2018-19. La Viterbese scende in campo domenica 29 luglio alle ore 18 per il primo turno eliminatorio di Coppa Italia contro la squadra calabrese del Rende, una prima importante partita che decreterà il consueto “dentro o fuori”, ovvero, per continuare nella competizione una delle due squadre deve assolutamente vincere, (sono previsti eventuali tempi supplementari e calci di rigore).
Molti saranno i nuovi giocatori in campo, per la maggior parte “under”:

(Melillo (97) dal Pescara, Messina (96) dalla Pro piacenza, Perri (98) dall’Ascoli, Artioli (98) dalla Spal, Damiani (98) dalall’Empoli, Otranto (98) dal Napoli, Il ritorno di Bismark (98) dal Chievo Verona, Svitercoschi (99) dalla Lupa Roma, e Zerbin (99) dal Napoli,

a cui si aggiungono:
il nuovo portiere Forte (91) dalla Casertana, Palermo (88) e Valagussa (93) dal Gubbio, Roberti (93)dall’Ostia mare,
oltre ai già gialloblu della passata stagione:
Micheli, Atanasov, Rinaldi, De Giorgi, De Vito, Sini, Jefferson, Vandeputte.

Il nuovo direttore sportivo di fresca nomina Giuseppe Magalini è già al lavoro per mettere a disposizione dell’allenatore per l’inizio del campionato il prossimo 26 agosto quei giocatori che il mister e la società gli hanno chiesto di portare a Viterbo per completare la squadra

Siamo in questa ultima domenica di luglio alla prima vera partita della nuova stagione contro i biancorossi del Rende , sarà un osservatorio della nuova Viterbese all’opera.

La squadra vincente affronterà in trasferta l’Ascoli.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI