BIG MAMA: la natura fluente del femminile al Supercinema di Tuscania

Va in scena al Supercinema a Tuscania BIG MAMAIn , tre interpreti ed una voce guida scorreranno, come in un film, la vita : entrano in contatto con se stesse partendo dall’essere bambine. Ogni volta cadono a terra e dalla terra volano fuori da sé, scivolano dentro corpi e maturità diverse. In questo viaggio esse sono accompagnate da una voce… che a volte parla di loro, una voce che non ha lingua, che usa i suoni di tutte le lingue. Canta… e loro con lei. Parla con loro, ma non ha forma. Accompagna la loro esistenza sotto forma di pensiero, ricordo, emozione, pura descrizione.

Un gruppo di artiste con formazione di danza contemporanea e teatro. Un percorso di ricerca sul tema del femminile e della sua natura, della sua declinazione e delle sue varie incarnazioni nello spazio tempo del nostro presente. “Corpovoce”: è lo strumento, un luogo/spazio in cui materia e suono interagiscono in continuazione in una miscela di movimenti, segni di danza, teatro, suoni, melodie, parole e canti. Un rituale moderno che si fa filo conduttore dell¹esperienza soggettiva che sarà condivisa con il pubblico.
Evento organizzato da Associazione Vera Stasi con il sostegno di MIBACT / promozione danza e il contributo di BCC – Banca di Credito Cooperativo di Roma

Informazioni e prenotazioni: 348 4798951
E-mail: barbarini.verastasi@gmail.com

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI