A Caprarola festa sulla tematica energetica

Pale eoliche

A Caprarola, da sempre attento alle tematiche ambientali, due giorni dedicati alla scoperta della ricerca e dell’innovazione in ambito energetico.
Si terrà il 19 e 20 giugno la “Sagra dell’Energia: Dialogo e Ricerca”un appuntamento che ha la finalità di avvicinare i cittadini alle nuove tecnologie.
In chiave rivoluzionaria.
Non sarà, infatti, una parentesi di semplice approfondimento tematico, ma un vero e proprio momento di festa in cui si mescoleranno intrattenimento e informazione e dove si potrà partecipare attivamente a specifiche attività dedicate al dialogo sociale sul futuro dell’energia e della società.

L’evento, organizzato dall’Università di Roma “La Sapienza” in collaborazione con diverse realtà del territorio, fa parte del progetto europeo R&Dialogue che unisce dieci paesi europei nella scoperta dei modi più efficaci, in ogni cultura, per far comunicare tra loro organizzazioni e cittadini sulle molteplici strategie energetiche.
Nell’arco delle due giornate, i focus di approfondimento sulle tematiche energetiche saranno uniti a momenti di riscoperta del territorio e delle tradizioni, in una grande festa in cui sarà possibile degustare le tipicità locali ed intrattenersi con spettacoli di danze e canti popolari.

A questo proposito venerdi 19 Giugno 2015 dalle ore 16.30, presso il Cantinone di Caprarola, sarà dato avvio ad uno scambio di idee coinvolgente in cui il gruppo italiano del progetto europeo R&Dialogue condividerà sensazioni ed emozioni raccolte in questi mesi durante una serie di incontri sulle tematiche energetiche svolti con i cittadini di Caprarola.
Dalle 19.30 poi, via ad una serata speciale, per scegliere e lanciare le idee più interessanti, traendo ispirazione dai piatti tipici e dalle danze e canti popolari con i gruppi PizziCanto e JesceSole.
Sabato 20 giugno, dalle 9.30, largo all’informazione con il workshop collegato alla grande conferenza scientifica sui cambiamenti climatici che si svolgerà a Parigi a luglio 2015 dal titolo “Il nostro comune futuro con il cambiamento climatico”.
Per info: Paola Bruzziches sportello Comune di Caprarola

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI