̀Totò oltre la maschera, con Alessandro Preziosi

Il 15 aprile 1967 scompariva un attore senza eguali, capace di dare voce con la sua straordinaria “rivoluzione del linguaggio” , con le sue smorfie e i suoi lazzi verbali allʼItalia del Dopoguerra.
A cinquant’anni dalla sua morte Antonio Griffo Focas Flavio Angelo Ducas Comneno Porfiro – genito Gagliardi de Curtis di Bisanzio, più romanticamente Totò, non ha mai smesso di farci sentire la sua presenza.
Non lo ha fatto la sua maschera, emblema sorridente e triste del sottoproletariato urbano in un’Italia schiacciata ma viva, e non lo ha fatto l’uomo, nostalgico e fragile, che con quella maschera sembrava avere poco o niente a che fare.
La lettura tra lettere, interviste, frammenti, musica e poesia ripercorre la carriera dell’attore partendo idealmente dal suo rapporto con il teatro, che con apparente paradosso meglio di altro può servire come chiave per mettere a nudo l’uomo oltre la maschera dell’interprete.
Perché sono esistiti un Totò e un Antonio De Curtis. E per entrambi non si può che avere, parafrasando una sua canzone, “soltanto una parola: amore e niente più”.

Chitarra live Daniele Bonaviri

29 luglio ore 21
̀

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e il seguente testo "VITERBESE VITERSO MINISTERO MiC CULTURA REGIONE atcl Giovedì 29 Luglio ORE 21:00 Totò oltre la maschera Con Alessandro Preziosi Chitarra live Daniele Bonaviri Prod. Khora Teatro WESSAOOPEZIOS.TV PROSA INFO 388 9506826 teatrounioneviterbo.it Teatro Unione Snettacoli sotto le/stelle TEATRO E MUSICA IN PIAZZA SAN LORENZO"

Per informazioni
Tel. 388 950 6826
E-mail teatrounioneviterbo@gmail.com
www.teatrounioneviterbo.it

presso Teatro Unione, piazza Verdi 10
Aperta dal martedì al sabato, orario 10-13 e 15-19
Nei giorni di spettacolo la biglietteria apre in piazza San Lorenzo dalle ore 19.
Biglietti acquistabili anche su TicketOne.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI