Serata grillina al Borgo di Bagnaia , servono la pizza Di Battista & co

Tra i partecipanti il nome di spicco è stato quello di Alessandro Di Battista civitonico di famiglia, dato come candidato naturale del Movimento alla sfida elettorale per il nuovo sindaco di Roma.
Insieme a lui, Massimo Baroni, Maria Edera Spadoni, il vetrallese Massimo Bernini , Gianluca De Dominici e tanti altri simpatizzanti del Movimento.
Un numero talmente alto di partecipanti che gli organizzatori della riunione conviviale hanno deciso di bloccare le adesioni arrivate a 500.
Sabato 10 ottobre alle 20.30 al ristorante-pizzeria Il Borgo di Bagnaia i commensali hanno consumato l’ottima Margherita, servita da camerieri molto speciali.
Nel ruolo di camerieri, c’erano loro gli europarlamentari, parlamentari e consiglieri regionali penta stellati.
L’iniziativa è parte di un giro, già creato a Napoli, che gli alti rappresentanti del Movimento stanno organizzando in tutta Italia per la raccolta fondi della maxi assemblea in calendario a Imola per il 17 e 18 del prossimo mese.
La serata al Borgo di Bagnaia stata pure una prova di misurazione di quanto il capoluogo della Tuscia rispondesse ai richiami dei grillini.
La dichiarazione fatta dal consigliere comunale Gianluca De Dominici, “Siamo pronti per governare Viterbo” li porta con la serata appena servita e consumata a dire:” Siamo pronti per la prova..”

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI