Sagra del Lattarino: a Marta si gusta il prelibato pesce di lago

La quarantaduesima edizione della sagra più gustosa della Tuscia, la Sagra del Lattarino si terrà dal 2 al 4 giugno sul lungolago nei pressi del porto di Marta, sulla sponda del lago di Bolsena con la visione della meravigliosa isola Martana. E’ doveroso una visita a Marta, borgo antico per degustare il lattarino fritto, il piccolo pesce di lago proposto in tavola, al cartoccio e fritto, con pane casareccio e vino locale. Si è arrivati, nelle scorse edizioni, a cuocere fino a diciotto quintali di pesce, infarinato e fritto in olio extravergine esclusivamente locale.

Il programma

VENERDÌ 2 GIUGNO | Festa della Repubblica
ore 07.00 – i pescatori di Marta consegnano i lattarini appena pescati dal lago di Bolsena
ore 08.00 – lavaggio e preparazione dei lattarini
ore 10.00 – riunione dei volontari, dei cuochi e assegnazione dei compiti
ore 12.00 – apertura stand 42a edizione della Sagra del Lattarino
ore 15.30 – sfilata banda musicale con majorettes e autorità

SABATO 3 GIUGNO
ore 17 – apertura stand fino a tarda sera

DOMENICA 4 GIUGNO
ore 12,00 – apertura stand fino a tarda sera
ore 19,30 – estrazione della 5° lotteria “Madonna SS.ma del Monte”

Organizzazione: Pro Loco Marta
www.prolocomarta.altervista.org
prolocomartavt@gmail.com

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI