Ritorna il Presepe Vivente di Tarquinia

La città si presta e l’assenza per due anni ha fatto crescere la voglia di rivederlo e riviverne le emozioni. Tarquinia quest’anno diventerà più magica per il Natale, con il Presepe Vivente, che riprende il percorso interrotto nel 2019. Organizzato dall’associazione Presepe Vivente, in collaborazione con il Comune di Tarquinia e diverse realtà locali, la rappresentazione tornerà con tre date: il 26 dicembre, il 2 e il 6 gennaio 2022. Tante le novità e le sorprese. “Sarà una nuova e grande sfida ma la voglia di poter offrire questo spettacolo va al di sopra di tutto – spiegano dall’associazione -. Ripartiamo dopo le difficoltà vissute per il covid e con la volontà di proporre una manifestazione bella e sicura che giunge ormai alla sua 14esima edizione”. Vie, piazze, palazzi, torri e chiese del centro storico tarquiniese torneranno a trasformarsi nell’antica Betlemme, con tanti figuranti a dar vita a scene di vita quotidiana di 2mila anni fa. “L’itinerario della rappresentazione ė delineato – concludono dall’associazione -. Nelle prossime settimane lo riveleremo”. Per rimanere aggiornati sul Presepe Vivente di Tarquinia è possibile seguire la pagina Facebook e l’account Instagram.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI