Quel Cimitero di guerra degli inglesi che guarda il Lago di Bolsena

E’ un luogo del silenzio che prima di tutto racconta una storia, la storia di una guerra.
Il cimitero cosiddetto “degli Inglesi” a Bolsena racchiude tutta la pace e il tormento di vite spezzate.E’ posto su un crinale che scopre il lago e che rimanda un panorama romantico e meraviglioso è punteggiato dalle infinite lapidi bianche dei soldati caduti. Su ognuna lo stemma del proprio reggimento che indica quindi anche la provenienza di quei ragazzi che sono venuti a morire in italia da tutto il mondo. La solennità inglese ed il loro rispetto per la tradizione si evince dalla cura infinita per ogni particolare e dalla precisione con cui il luogo è sempre mantenuto.
Il Cimitero di Guerra rimanda a un senso di onore e rispetto dei caduti in modo particolare in questo 2 novembre giorno in cui si commemorano tutti i nostri defunti.
Se ci passate lasciate un mazzolino di fiori che simbolicamente rappresenta tutti i 600 che li sotto in quella terra giacciono.

Si perchè nel cimitero di guerra di Bolsena sono sepolti 600 Caduti di cui 400 sono Ignoti Essi appartengono ai seguenti Paesi:
Gran Bretagna 370
Canada 12
Australi 1
Nuova Zelanda 17
Sud Africa 185
India 1
Africa del Sud 1
Altri Alleati 3
Non identificati 10

Una lapide in ingresso recita così:
Il suolo di questo Cimitero è stato donato dal Popolo Italiano per l’eterno riposo dei Marinai Soldati e Aviatori della CUI Memoria è qui reso”.

Indirizzo: Bolsena | SS2 Cassia K106 –

 

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI