Quattro giorni di incontri e proiezioni, bentornati al Civita Cinema

Quattro giorni di Civita Cinema a Bagnoregio. Dal primo al quattro luglio appuntamento all’Auditorium Taborra alle ore 21.15 per incontri e proiezioni di film tutti ad ingresso gratuito fino a esaurimento posti, rispettando tutte le norme vigenti per il Covid-19. Sarà obbligatorio ad esempio tenere la mascherina all’interno dell’Auditoirum.

Il primo giorno (giovedì primo luglio) della quinta edizione di Civita Cinema prevede l’incontro, alle ore 21.15 al Taborra, con il registra Simone Spada e subito dopo la proiezione del film ‘Domani è un altro giorno‘; con un cast straordinario dove brillano Marco Giallini e Valerio Mastrandrea.

Venerdì 2 luglio sarà il turno di un altro regista: Claudio Giovannesi. Appuntamento sempre alle 21.15 al Taborra, con a seguire la proiezione del film ‘La paranza dei bambini‘, che ha vinto l’Orso d’argento al Festival di Berlino 2019.

Sabato 3 luglio, ore 21.15 al Taborra, intervista video al regista Giorgio Diritti e proiezione del film ‘Volevo nascondermi‘, dove uno straordinario Elio Germano fa rivivere l’intensa storia del pittore Ligabue.

Domenica 4 luglio, ore 21.15 al Taborra, intervento video della regista Susanna Nicchiarelli e proiezione del film ‘Miss Marx‘, che racconta la vita della figlia di uno dei pensatori che più ha inciso sul Novecento e le sue lotte.

 

Per informazioni, foto e video visita il sito www.civitacinema.it e i social Fb ed Instagram Civita Cinema.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI