Il primo Festival del Teatro dei Piccoli a Vetralla

Questa estate riserva una grande novità: a Vetralla è partito il primo Festival del teatro dei piccoli programmato per il mese di agosto e settembre.
È in questo contesto che lunedì 7 agosto si è alzato il sipario sulla prima edizione del Festival del Teatro dei Piccoli, i cosiddetti nativi digitali, a cui trasmettere la bellezza dell’analogico in un processo di ri-educazione che non riguarda solo loro. Cornice della prima serata, la centrale Piazza della Rocca. Appuntamento alle 21, in prossimità della fontana con lo spettacolo “La Bella dalla Stella d’Oro”, ispirato alla novella siciliana di Giuseppe Pitrè, con Saskia Menting e Marcella Brancaforte. llustratrice eclettica insegnante di illustrazione a Viterbo.
Gli altri appuntamenti si terranno nella villetta comunale di Vetralla, nella pineta di Tre Croci e a Cura nel cortile della parrocchia, per un’estate da vivere insieme ai più piccoli avvicinandoli alla magia dello spettacolo.
Per “Teatro in Comune”, mercoledì 9 agosto alle 21.30, sul palco salgono i ragazzi della compagnia teatrale “L’Incontro Giovani” di Capranica per proporre la nuova commedia in tre atti “‘A Scummessa. Pecara Nera, Pecara Bianca…chi mòre mòre e chi campa campa”. Si prosegue giovedì 10 agosto alle 17.30 nella Villetta Comunale con “Piccoli Pollock” per emulare a colpi di fantasia e macchie di colore il celebre pittore statunitense, considerato uno dei maggiori rappresentanti dell’espressionismo astratto. Il terzo appuntamento, invece, è alle 21.30 di giovedì 17 agosto nella pineta di Tre Croci con “I Tre Porcellini” con Augusto Terenzi ed Emanuela Moroni.

Per ulteriori informazioni:
0761.461272 – www.comune.vetralla.vt.gov.it

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI