Nelle meraviglie della Tuscia: Rocca Farnese e Minicrociera delle isole

L’inizio delle dodici tappe è venerdì 25 agosto con la Rocca Farnese, l’affascinante dimora storica in cui hanno soggiornato, oltre a Giulia Farnese e Lucrezia Borgia, anche numerosi Papi nel corso della storia. Alessandro Farnese fece abbellire la Rocca dall’architetto Antonio da San Gallo il giovane, che costruì i contrafforti sugli otto angoli, i loggiati sul lato nord, nel cortile interno ed il giardino pensile. Il giardino oltre ad avere uno scopo decorativo ed estetico, fu costruito anche come opera difensiva. Per accedere alla Rocca Farnese si utilizzava il ponte levatoio situato là dove oggi c’è il ponte in muratura. Dopo la visita raggiungimento del porto per l’escursione in battello alla scoperta dei segreti celati dalle acque del lago. Sosta per bagno presso l’isola Bisentina. Pranzo al sacco da consumare sul battello. Costo 14 euro comprende visita guidata, battello e ingresso alla Rocca Farnese. Appuntamento ore 10 a Capodimonte di fronte al Museo della Navigazione – Viale Regina Margherita (parcheggio).

Per info: tel. 3334912669 – e-mail: annaritaproperzi@gmail.com

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI