“Mi vuole ancora bene” apre la stagione teatrale del Mascherone di Valentano

Dopo il grande successo di pubblico dell’anno passato, il teatro riapre il sipario sabato 12 con una innovazione per rendere massimo comfort agli spettatori: le file posteriori della sala sono state rialzate per offrire un’ottima visione da ogni posizione
La direzione artistica, a cura come sempre di Gianni Pontillo, attore e regista professionista e già direttore artistico del teatro Dafne di Roma, ha scelto come primo spettacolo in programmazione una sorta di sequel della passata stagione, che verrà rappresentato insieme a Deborah Caroscioli e agli attori dello storico gruppo teatrale de La Piazzetta.
...MI VUOLE ANCORA BENE, lo spettacolo di partenza è un varietà comico musicale, un vero e proprio continuum del fortunatissimo Pero’ mi vuole bene dello scorso anno in cui, a farla da padrone, e’ sempre l’immortale confronto/scontro tra moglie e marito, tra uomo e donna, tra romanticismo e pragmatismo.
In un ritmato avvicendamento di scene comiche, sketch e canzoni degne del più elegante varietà televisivo anni 70/80/90, il pubblico verrà accompagnato in un universo conosciuto ma sempre imprevedibile, come quello coniugale.
Si ride, si ride tanto e volentieri, in un alternarsi di ritmo, comicità e belle canzoni. Gli spettacoli si ripeteranno nei giorni 13/26/27 Novembre (sabato ore 21 / domenica ore 17.30)
In scena, insieme a Gianni Pontillo (anche regista) ci saranno Deborah Caroscioli, Luigi Menci, Vera Risi, Marianna Rosati, Leonardo Billi, Enrico Morganti, Fabiola Billi, Leonardo Ricci, Roberta Grossi e Linda Albanesi.
Il varietà inaugura così la nuova e ricca stagione teatrale, che ospiterà anche compagnie da Roma e Viterbo per un ampio cartellone fatto di lavori comici, d’impegno e per bambini. Seguiteci!
Spettacoli nei giorni 12/13/26/27 Novembre
(sabato ore 21 / domenica ore 17.30)
Ingresso € 7,00Teatro Il Mascherone, Piazza della Vittoria, Valentano
Per info e prenotazioni: tel. 335 7518414
(Posti limitati, si consiglia la prenotazione)

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI