9.7 C
Viterbo
sabato, novembre 17, 2018
Home Blogger Wedding Matrimonio in...

Matrimonio in spiaggia: lascerà gli ospiti a bocca aperta

Si può celebrare un matrimonio in spiaggia?  Si è possibile celebrare un matrimonio in spiaggia anche in Italia, infatti è bene sapere che a partire dal 2013 è stata liberalizzata la cerimonia civile anche in spiaggia e, sempre più comuni marittimi italiani, concedono questo permesso alle coppie mandando un loro funzionario a celebrare il matrimonio, quindi, una volta sbrigate le pratiche burocratiche di rito e richiesto il permesso, vi basterà individuare lo stabilimento balneare o l’hotel sul mare dove poter andare a svolgere la cerimonia e eventualmente anche il ricevimento a seguire.

La prima cosa a cui dovrete pensare sarà il tema del matrimonio e ricordate sempre che tutto dovrà essere coerente, dal luogo della cerimonia a quello del ricevimento, dalle partecipazioni alla torta, fino a tutti i dettagli delle vostre nozze.

 Nel caso in cui la cerimonia, fosse vicina o proprio sulla spiaggia,  vi basterà  uniformarvi ad essa per tutto il resto delle decorazioni, senza esagerare, perché la location stessa trasmetterà già il tema dell’evento e farà immergere gli invitati in questa atmosfera.

Qualora invece la cerimonia o il luogo del ricevimento non fossero così vicini alla spiaggia ma vorrete comunque un matrimonio tema mare, dovrete allora richiamare questo tema in modo uniforme in tutti i dettagli delle vostre nozze, sempre con grande armonia.

Gli elementi che, con semplicità, riuscirebbero immediatamente a trasportare gli invitati in questo vostro matrimonio tema mare:

  • conchiglie
  • stelle marine
  • cavallucci marini
  • sabbia
  • coralli
  • perle
  • barche a vela
  • fari

Ricordate che saranno proprio questi dettagli che avranno la funzione di richiamare il tema del mare e le sue meravigliose atmosfere.
Una volta scelto quindi che il vostro matrimonio sarà a tema mare e che vorrete trasmetterlo già nella cerimonia oppure, poco dopo, al ricevimento, dovrete procedere con la scelta dei colori da utilizzare e, a tale proposito, consigliamo sempre di selezionare un colore principale che sarà direttamente correlato alla tematica dell’evento. Partiamo quindi da quei colori che diventeranno il fil rouge del vostro evento che, come immaginerete già, potrebbero essere: bianco sabbia azzurro blu corallo

Parlando di rito civile o eventualmente anche simbolico, qualora la coppia si fosse già sposata in municipio, una cerimonia direttamente sulla spiaggia, in riva al mare, a piedi nudi sulla sabbia, trasmetterà sicuramente uno stile già meno formale rispetto alla stessa cerimonia ma svolta su un’elegante terrazza di una villa o castello con vista mare. Nel primo caso l’abbigliamento potrà essere più casual e senza obblighi particolari, nel secondo invece potreste anche “pretendere” qualcosa di decisamente più formale.

Qualora vogliate la cerimonia sulla spiaggia vi consigliamo però di pensare sempre anche a un piano B e di scegliere quindi una location per il ricevimento a seguire, che, in caso di pioggia potrebbe comunque ospitare anche la cerimonia sulla propria terrazza coperta o in una sala interna.

Bisogna ammettere che non c’è quasi niente di più romantico o suggestivo di una cerimonia allestita sulla spiaggia; trasmetterà ai vostri invitati un’atmosfera quasi surreale, eccovi alcuni esempi:

Pensate anche a mettere a loro agio i vostri ospiti, facendo magari allestire una zona dove soprattutto le ragazze potranno lasciare le loro scarpe con il tacco in cambio di comode infradito e prendere anche occhiali da sole, ventagli e ombrellini, lo apprezzeranno sicuramente molto.

Per quanto riguarda lo sposo, il suo fiore all’occhiello potrebbe essere sostituito eventualmente con una conchiglia o una stella marina ma, se vorrete invece mantenere il fiore, ricordate che dovrà essere sempre in armonia con quelli del bouquet della sposa e magari decorato con un fiocco del colore principale del vostro matrimonio.

 

Il rumore del mare in sottofondo, una melodia naturale dalla bellezza impagabile, lanterne e candele sparse sulla spiaggia, tessuti leggerissimi in chiffon di seta che vengono mossi con eleganza dalla brezza estiva, pouf e cuscini a creare isole su tappeti disposti qua e là sulla spiaggia; ecco già che l’atmosfera si perfeziona ulteriormente e a ciò potreste aggiungere composizioni fresche e leggere, proprio come vi dicevamo prima parlando del bouquet, in cui sarà il bianco a trionfare, colore che ben si abbinerà a qualunque tinta avrete deciso per i dettagli, sia esso il color sabbia, sfumature tenui di azzurri o nuance corallo. Tutto sarà perfetto e ben bilanciato armonicamente per un effetto finale che lascerà i vostri ospiti a bocca aperta.

 

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI