Chiara e Claudio, dopo la convivenza il matrimonio un nuovo inizio

“Noi due,  nostra figlia di tre anni il nostro amico a 4 zampe insieme ai tanti amici”.Il matrimonio civile si è celebrato all’ex Tribunale in piazza Fontana grande a Viterbo  in  cui  nell’ultimo caldo sabato settembrino sono convolati a giuste nozze Chiara e Claudio uniti  per mano dalla loro piccola Sofia. “Non credevo, però mi sono emozionata” ha detto la sposa bellissima nel suo tubino bianco. Pur dopo anni di rodata convivenza il matrimonio è divenuto un obiettivo comune ad entrambi. Un matrimonio di  sabato mattina , le foto, il gruppo di famiglia poi tutti al ristorante, con gli amici e i propri cari, affetto e allegria a go go.” In fondo è stato bello, ne valeva la pena” dicono i neo coniugi felici di essersi sentiti  pronti a fare il grande passo.

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI