Le passeggiate di Egidio 17: la Viterbo umanistica e rinascimentale

Antonello Ricci e Davide Ghaleb Editore presentano Le passeggiate di Egidio 17
Passeggiate/racconto alla riscoperta della Viterbo umanistica e rinascimentale
Il quinto e ultimo appuntamento Venerdì 19 maggio 2017 riguarderà
VITTORIA E MICHELANGELO
Omaggio in volgare alla Ecclesia viterbiensis nei luoghi del suo cenacolo
Appuntamento ore 17.00 in largo Vittoria Colonna (alle spalle di piazza Dante)a Viterbo
Racconto: Antonello Ricci
Letture Pietro Benedetti
Percussioni Roberto Pecci

Viterbo centro nevralgico del dibattito culturale d’Europa in una stagione di spicco della sua storia millenaria. Un omaggio itinerante all’eterodosso genius loci della Ecclesia viterbiensis: il suo cenacolo, il monastero viterbese di Santa Caterina. Protagonista assoluto: lo splendido volgare dei sonetti e delle lettere di Vittoria Colonna e Michelangelo. Con una delizia a sorpresa: i madrigali dedicati da Egidio da Viterbo alla marchesa di Pescara.

Con la collaborazione nella ricerca e la partecipazione alla performance di Fabrizio Allegrini, Francesca Angeli, Stefano Bianchini Maria Letizia Cecconi e Biagio Stefani apprendisti narratori del master DIBAF-UNITUS per “Narratori di comunità
L’iniziativa è realizzata in collaborazione con il Liceo scientifico “Paolo Ruffini” di Viterbo
grazie alla collaborazione e l’ospitalità, della preside Maria Antonietta Bentivegna
Evento in sinergia con Biblioteca Consorziale di Viterbo.
Il biglietto per la partecipazione consiste nell’acquisto di un volume a scelta dal ricco catalogo di Davide Ghaleb Editore
Ai partecipanti verrà fatto omaggio di un numero a scelta di Biblioteca & Società, rivista edita dalla Biblioteca Consorziale di Viterbo.

Foto Elia e Davide Ghaleb

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI