Lavoro, Di Berardino: “Mancano autisti, la Regione sostiene corsi di formazione per disoccupati”

“Al via l’avviso pubblico dedicato ai disoccupati del Lazio per aiutarli a ottenere la qualifica di autotrasportatore. In particolare prevediamo l’erogazione di voucher per la partecipazione a corsi professionali che prevedono il rilascio delle attestazioni di Carta di Qualificazione del Conducente Merci (CQCM) e Patentino ADR per il trasporto di merci pericolose.

La scelta nasce da una duplice esigenza: da una parte aiutare i disoccupati a reinserirsi nel mondo del lavoro, contribuendo anche a innalzare le loro competenze e le qualifiche professionali, dall’altra rispondiamo a un fabbisogno espresso dagli operatori del settore che hanno manifestato l’esigenza di rafforzare il personale da destinare alle attività di trasporto. Un’esigenza maturata in fase Covid e che si è ulteriormente consolidata su tutto il territorio regionale. Questo bando è una delle tante risposte che stiamo dando alla crisi innescata dalla pandemia. Oltre a questo avviso sono in fase di pubblicazione, nei prossimi giorni, altre misure dedicate alle categorie più fragili sul mercato del lavoro e orientate al sostegno dell’occupazione e al potenziamento dell’occupabilità con programmi di formazione professionale.

In particolare, i destinatari dovranno preventivamente rilasciare una dichiarazione di disoccupazione e inviare la domanda esclusivamente in modalità telematica secondo le indicazioni dell’avviso http://www.regione.lazio.it/rl_formazione/”.

 

Così in una nota Claudio Di Berardino, assessore al Lavoro, Formazione e Scuola della Regione Lazio.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI