Giornata mondiale contro il tumore al pancreas. Anche Viterbo si mobilita

Novembre è il mese dedicato alla consapevolezza sul tumore al pancreas. In tutto il mondo si svolgeranno iniziative il cui scopo è divulgare informazioni su questa patologia, ancora oggi così poco conosciuta eppure così aggressiva. Prendendo esempio da quanto accade nel mondo, l’Associazione Nastro Viola, associazione no-profit impegnata nella lotta al tumore al pancreas, in collaborazione con le Associazioni Oltre La Ricerca, Fondazione Nadia Valsecchi e Progetto My Everest Onlus, propone per il quarto anno consecutivo la campagna di sensibilizzazione “Facciamo luce sul tumore al pancreas”. L’iniziativa, ispirata a una campagna di sensibilizzazione internazionale che coinvolge luoghi simbolici in diverse parti del pianeta (dalle Cascate del Niagara alla Opera House di Sydney), riguarda l’illuminazione di edifici pubblici e privati nel colore viola – colore simbolo del umore al pancreas – in occasione del 15 novembre 2018, data in cui si celebra la Giornata Mondiale Contro Il Tumore al Pancreas. Tutto il mese di novembre è dedicato al tumore al pancreas. Tra le singole iniziative promosse dalle Associazioni, si segnala l’incontro nazionale – organizzato dalle Associazioni Nastro Viola Onlus, Fondazione Nadia Valsecchi Onlus e Oltre la Ricerca – Si tratta di un’intera giornata aperta a chiunque fosse interessato per fare il punto sulla ricerca, sulle terapie, sulle cure e sugli aspetti legati alla prevenzione, alla diagnosi e all’alimentazione che ruotano attorno questo tumore. “Anche il Comune di Viterbo vuole contribuire alla sensibilizzazione dei cittadini su questa importante e preoccupante patologia – ha sottolineato il sindaco Giovanni Maria Arena.

www.wpcditalia.orgwww.worldpancreaticcancerday.org

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI