15.8 C
Viterbo
lunedì, maggio 20, 2024
PPP_La ricotta

“Pasolini e il sacro”, incontro con Rosella Lisoni alla Biblioteca Comunale di Vetralla

Si terrà venerdì 27 gennaio, presso la Biblioteca Comunale “A. Pistella” di Vetralla alle ore 17.00, l’evento “Pasolini e il sacro”, promosso dal Circolo dei lettori.
L’autrice Rosella Lisoni intratterà i presenti, illustrando come il sentimento del sacro costituisca in Pasolini il filo rosso che lega l’intera sua produzione artistica, esclusa quella teatrale.
La sacralità Pasolini la riscopre nei corpi, dei luoghi, del calcio e della musica.
Pasolini, l’ultimo poeta decadente della letteratura italiana, il poeta maledetto, il novello Rimbaud, è animato da una concezione sacra del reale.
Egli celebrò, da laico, “la razza sacra” e nei suoi film ricercò “il recinto del sacro”.
Sempre nei suoi film glorificò la sacralità degli ultimi, dei diseredati, degli invisibili, dando voce ai reietti della terra.
Il sacro in Pasolini coincide con ciò che scardina la realtà costituita, ciò che irrompe nel reale, sovvertendolo.
Di questo e di molto altro si parlerà il prossimo venerdì a Vetralla con Rosella Lisoni.
La professoressa AnnaMaria Fausto diletterà il pubblico con letture pasoliniane e l’attore, regista e narratore di Comunità Pietro Benedetti darà voce a Pasolini.

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

27 Gen 2023

Ora

17:00

Luogo

Vetralla
Categoria