25.4 C
Viterbo
domenica, aprile 14, 2024
aFp8Jl5ZvYlN

Crazy for Football e Mercedes Financial Services insieme per salute mentale

Mercedes Benz Financial Services Italia (Merfina) ha accettato la #crazychallenge e affronterà lunedì 19 febbraio, alle ore 18.00, al Palatolive di Roma la Nazionale di Calcio a 5 per persone con problemi di salute mentale Crazy for Football. “La #crazychallenge – ha spiegato Valerio Di Tommaso, presidente Ecos e direttore sportivo della Nazionale Crazy for Football – è lo strumento con cui sfidiamo le organizzazioni e le aziende della società civile in una partita di calcio a cinque. Per noi, oltre che importantissimo strumento di sostegno alle nostre attività, è anche il modo con cui vogliamo avvicinare il mondo aziendale e favorire il reinserimento lavorativo dei nostri ragazzi”.
L’evento, organizzato da Ecos in stretta collaborazione con il management aziendale, è il frutto delle politiche di diversity&inclusion di aziende che hanno raggiunto una maturità tale da coinvolgere il personale nei percorsi di sostenibilità. “Per la nostra azienda la responsabilità sociale e la diversità sono valori sempre al centro del nostro business e della nostra realtà lavorativa – ha evidenziato Yvonne Marion Rosslenbroich ceo Mercedes-Benz Financial Services Italia – abbiamo iniziato 10 anni fa con diverse attività D&I, quasi a livello amatoriale, ed oggi possiamo dire che le varie iniziative si ripetono ogni mese e la partecipazione dei collaboratori è passata da un 30% ad un 70 %. Sinceramente- ha aggiunto- non riusciamo ad immaginare una realtà diversa. Con la #crazychallenge# abbiamo raggiunto uno dei nostri principali obiettivi: collaborare con una Associazione che vede lo sport e la salute come elementi fondamentali per una vita migliore e, allo stesso tempo, creare situazioni di condivisione e di Team Building con una simbiosi generazionale che si traduce in una bellissima atmosfera professionale. Sono molto fiera della nostra azienda”.
Negli ultimi mesi la rappresentativa Mbfsi si è allenata duramente con sedute settimanali per essere pronta ad affrontare la nazionale Crazy for Football, detentrice del mondiale vinto proprio a Roma nel 2018 sotto la guida del ct Enrico Zanchini. “Come azienda- ha dichiarato Elena Cocozza, Hr head di Mercedes-Benz Financial Servives Italia S.p.a.- crediamo che l‘inclusione sia un percorso culturale e che le aziende hanno una responsabilità sociale in questo senso. E’ proprio con questa intenzione che ci impegniamo quotidianamente, attraverso le nostre iniziative e attraverso la condivisione attenta e attiva dei valori aziendale, di generare valore per l’organizzazione attraverso l’inclusione. La #crazychallenge è un’opportunità per tutti noi e siamo fieri di poter partecipare a questo progetto: vogliamo favorire l’integrazione nella nostra organizzazione, portando su un campo di calcio uno schema a cui siamo soliti giocare: il lavoro di team ma con partner e ‘avversari’ diversi dal solito. Sarà un’emozione vedere tutte queste stelle muoversi sul campo di calcio portando avanti un unico obiettivo: la diversità come valore unico e indissolubile per le organizzazioni”.
Crazy for Football nasce ufficialmente nel 2016 su iniziativa del medico psichiatra Santo Rullo, ricevendo immediatamente il sostegno della Figc per l’utilizzo delle divise ufficiali. “Il nostro progetto- ha sottolineato Santo Rullo- non si vuole limitare alla pratica sportiva per questi ragazzi ma va oltre e diventa strumento di crescita verso la ricerca della propria autonomia e indipendenza. Queste partite incarnano non solo un sano agonismo sportivo, ma allo stesso tempo offrono un’occasione di conoscenza e apprendimento per entrambe le squadre in campo”.
COMMENTA SU FACEBOOK

Data

19 Feb 2024

Ora

18:00

Luogo

Roma
Categoria