19.2 C
Viterbo
mercoledì, maggio 22, 2024
cnv

Covid e sovrappeso, giornata di consulto gratuito per tornare in forma

La pandemia ha avuto un impatto significativo sulla vita di molte persone, inclusa la loro salute. Con l’aumento del lavoro da casa, la chiusura delle palestre e la limitazione degli spostamenti, molte persone hanno verificato un aumento di peso durante il periodo della pandemia, con i kg accumulati che poi non se ne sono più andati via.
Ci sono diverse ragioni per cui le persone hanno guadagnato peso durante la pandemia. In primo luogo, molti hanno sperimentato un cambiamento nella loro routine quotidiana, il che ha portato a un aumento della sedentarietà. La mancanza di movimento ha portato a una diminuzione del metabolismo e aumento del peso. In secondo luogo, molti hanno cercato sollievo nei cibi “comfort”, come carboidrati e zuccheri, a causa dello stress e dell’ansia da lockdown. In terzo luogo, la pandemia ha portato a una maggiore solitudine e isolamento sociale, con una maggiore tendenza a mangiare per distrarsi o per alleviare lo stress.
Il sovrappeso può avere gravi conseguenze sulla salute. L’eccesso di peso aumenta il rischio di sviluppare malattie come il diabete, le malattie cardiovascolari e il cancro. Inoltre, il sovrappeso può portare a un’immagine corporea negativa e a una diminuzione dell’autostima.
Per aiutare chi vede con fastidio i numeri alti sulla bilancia, ma non riesce ad invertire la situazione, il Centro Nutrizionale Viterbese schiera la sua task force, costituita da esperti professionisti che volentieri hanno risposto all’esortazione lanciata dal fondatore del Centro, dott. Daniele Pietrucci, mettendosi a disposizione per una intera giornata di sensibilizzazione e risposta al cittadino, in maniera totalmente gratuita, sarà sufficiente contattare il Centro e prenotare un consulto.
Il sovrappeso non può e non deve essere considerato come una naturale e inevitabile conseguenza della pandemia, perché è sicuramente possibile – affidandosi agli esperti – recuperare e tornare alla forma fisica auspicata. L’applicazione dei consigli dei professionisti del Centro Nutrizionale Viterbese, abbinati a uno stile di vita sano ed equilibrato, possono ridurre il rischio di sviluppare malattie e migliorare la propria qualità di vita.
Sabato 25 marzo, a partire dalle ore 15.00, tutti gli specialisti del Centro saranno a disposizione per rispondere a ogni genere di domanda e dimostrare con i fatti e con la propria esperienza che i chili in eccesso così come sono arrivati, così possono andarsene e mai più tornare.
L’incontro si aprirà con una breve presentazione generale a cura degli esperti del Centro, per poi proseguire con le risposte individuali ad ogni partecipante. La partecipazione è totalmente gratuita. Non sarà possibile assistere all’incontro senza prenotazione.

I professionisti coinvolti:
DANIELE PIETRUCCI, biologo nutrizionista, specializzato in Biochimica Clinica, fondatore del Centro Nutrizionale Viterbese;
ALESSANDRO OTTAVIANELLI, biologo nutrizionista, esperto in igiene e sicurezza ambientale;
FRANCESCA TASCHINI, biologa nutrizionista, collabora con uno studio specialistico per il trattamento di pazienti con disturbi alimentari;
CLARA PRIORESCHI, biologa nutrizionista con Master di II livello in Nutrizione Umana all’Università di Pavia;
FRANCESCA MORETTI, psicologa, esperta in disturbi alimentari;
GILDA DALMAZIO, medico chirurgo, con specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo;
FRITZ BAEHLER, fisioterapista, specialista in Osteopatia craniosacrale, Polarity Terapia e Terapia pre- e perinatale;
SUSANNA FERRANDO, diplomata in Shiatsuterapia metodo Namikoshi Scuola Palombini e in Riflessoterapia del piede Metodo Marquardt.

Per contattare il Centro: +39 327 7422060 (anche WhatsApp)
Indirizzo: via Palmanova, 13 – Viterbo
Form per la prenotazione https://nutrizioneviterbo.it/event/giornata-di-sensibilizzazione-agli-effetti-della-pandemia/

COMMENTA SU FACEBOOK

Data

25 Mar 2023

Ora

15:00

Luogo

Viterbo
Viterbo
Categoria