Domus Mulieris impegnata nel “Città di Bagnoregio”

E’ un weekend molto importante quello che attende le ragazze della Domus Mulieris, impegnate insieme ad altre tre formazioni di serie B nel Torneo “Città di Bagnoregio”, quadrangolare riservato a formazioni di serie B di basket. Per il gruppo gialloblù guidato da Carlo Scaramuccia, l’appuntamento previsto tra sabato e domenica nella bella cittadina della Tuscia è l’ultima occasione di provare condizione fisica e schemi prima dell’esordio ufficiale, in programma sabato 23 ottobre sul parquet di casa contro Roseto.

Ecco quindi che lo staff tecnico viterbese cercherà di cogliere indicazioni importanti da un evento, quello organizzato dalla Cestistica Azzurra Orvieto, che ha tutte le caratteristiche di un gustoso antipasto del campionato ormai alle porte.

La gara inaugurale del Torneo “Città di Bagnoregio” si svolgerà alle 17 e vedrà fronteggiarsi Pink Basket Terni e Virtus Basket Aprilia, entrambe inserite nello stesso girone di serie B della Domus Mulieris; un’occasione per coach Scaramuccia e il suo staff di vedere in azione da vicino due avversarie che incroceranno poi la strada delle gialloblù nelle gare che valgono i due punti. Sempre sabato ma alle 19, sarà la volta della Domus Mulieris scendere in campo per affrontare la Cestistica Orvieto nella seconda semifinale del torneo.

Domenica sono previste le due finali, iniziando da quella per il terzo e quarto posto (alle 17) e proseguendo poi con la finalissima, programmata per le ore 19.

“Non guardiamo ovviamente al risultato finale – commenta coach Scaramuccia – ma a come sta andando il nostro percorso di avvicinamento al campionato. Giocare due partite in due giorni è una cosa alla quale non siamo abituati, quindi sarà impegnativo sia sotto il profilo tecnico che fisico. Di sicuro cercheremo di far giocare tutte le ragazze e mi aspetto molto dalle giovani che devono conquistarsi un posto in squadra, oltre che minuti in campo. Di certo dopo queste due partite potremo fare un bilancio molto più completo del lavoro fatto finora e di quello che sarà il nostro ruolo nella stagione ormai alle porte”.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI