Curami: il libro scritto dagli studenti dell’Università della Tuscia a Caffeina

Si terrà il 28 giugno alle 19.00 nella Sala Regia del Comune di Viterbo la presentazione di Curami, il romanzo collettivo scritto dagli studenti del Dipartimento di Scienze Umanistiche, della Comunicazione e del Turismo dell’Università della Tuscia.
Il racconto, curato dalla professoressa Rossella Cravero, è stato realizzato dagli studenti degli studenti dei corsi di laurea triennali in Lettere e in Comunicazione, tecnologie e culture digitali e del corso di laurea magistrale di Filologia moderna, nell’ambito del Laboratorio di Scrittura Creativa del Dipartimento. Edito da Sette Città, racconta di Fausto Zeni, uno psicologo impegnato ad aiutare i suoi pazienti che, puntualmente, si presentano ogni giorno nel suo studio. In soli otto giorni, Fausto scoprirà che i fantasmi del passato a volte ritornano e i problemi che dovrà affrontare non sono unicamente quelli rinchiusi nella mente dei suoi clienti. Passione, tormento e colpi di scena attendono tutti coloro che vorranno cimentarsi nella lettura di Curami e che lasceranno entrare Fausto tra le pieghe della loro psiche. Il racconto a più mani, sarà presentato nella cornice del Caffeina Festival 2017 da Giorgio Renzetti, capo redattore de “Il Messaggero”. Il laboratorio di scrittura creativa, articolato lungo il corso dell’anno accademico, ha permesso agli studenti di esplorare la propria creatività e far emergere la capacità espressiva. “Si è trattato di uno spazio di espressione fisico quanto mentale –spiega la professoressa Cravero– che è stato insieme occasione di condivisione, mediazione tra pensiero e comunicazione. Ma soprattutto –prosegue– è stato uno spazio di libertà, in cui ogni studente è stato lasciato libero di esternare i propri pensieri e le proprie opinioni attraverso la parola scritta. I ragazzi si sono appassionati sin dal principio a questo progetto e lo hanno portato avanti con passione e serietà”. Eccoli, in rigoroso ordine alfabetico: Giulia Benedetti, Giordana Crescenzi, Giorgia Fabbri, Diego Galli, Alice Grandolini, Denise Menicacci, Chiara Mezzetti, Chirstopher Palumbo, Giacomo Piciollo, Francesca Quondam Vincenzo, Nicoletta Recchia, Luca Ricci, Alessandro Verginelli, Giulia Zaccagnino.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI