Concerto di apertura del ViterboGuitarFestival 2021

Venerdì 30 luglio avrà luogo presso la Chiesa di San Pellegrino alle ore 21:15 ad ingresso gratuito il concerto di apertura della nuova edizione del ViterboGuitarFestival che si svolgerà nel periodo che va dal 30 luglio al 8 ottobre 2021. La serata vedrà come protagonisti due artisti d’eccezione, il chitarrista Andrea Botto (docente di chitarra al Conservatorio di Campobasso) e la mezzosoprano Elena Cavini (dal Maggio Musicale Fiorentino) con un concerto dal titolo “Ei fu- Un Viaggio nella Famiglia Bonaparte”, nel quale verranno eseguite musiche del primo 800’. L’associazione MotoPerpetuo, nell’organizzazione del ViterboGuitarFestival 2021, vuole contribuire, in sintonia con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), ad un risveglio socio-culturale che metta al centro la valorizzazione dei giovani interpreti dando loro la possibilità di avere uno spazio nel nostro festival concertistico che abbiamo voluto intitolare “Spazio Giovani Interpreti”. Per questo, oltre ad onorarci della partecipazione di grandi artisti del panorama musicale italiano quali i maestri: Andrea Botto, Elena Cavini, Stefano Magliaro, Salvatore Biancardi, Antonella Tondi, Irene Bottaro ed Emanuele Pappalardo; siamo lieti di ospitare quest’anno molti giovani talentuosi chitarristi neodiplomati presso i conservatori italiani. Vogliamo inoltre dare la possibilità al miglior allievo chitarrista diplomato del Liceo Musicale Santa Rosa di Viterbo, di esibirsi in un recital, al fine di sostenere le eccellenze del territorio e dar modo ai giovani interpreti di confrontarsi sin da subito con un’esperienza professionale che incentivi il loro futuro percorso artistico. Il  ViterboGuitarFestival ospiterà altri 11 concerti dedicati al repertorio per e con chitarra: Sabato 31 luglio si esibirà in un Recital il chitarrista Riccardo Rettaroli “Percorsi espressivi della chitarra tra barocco e contemporaneo”; Giovedì 26 agosto concerto del duo Di Paolo – Placidi dal titolo “Insieme” (Chitarra e Pianoforte) presso la Sala Mendel della Chiesa della SS. Trinità; Venerdì 27 agosto concerto del duo Tondi – Bottaro dal titolo“In-canto per voce e chitarra dal XV al XX secolo” (Chitarra e Canto); Sabato 28 agosto Recital della chitarrista Giulia Meano“Concerto del miglior allievo chitarrista diplomato 2021 del Liceo Musicale Santa Rosa da Viterbo”; Domenica 5 settembre si terrà il Concerto degli allievi dei corsi tenuti dal Maestro Andrea Pascucci; Sabato 25 settembre recital del chitarrista Fabio Perciballi  “La chitarra tra Spagna e Balcani”; Domenica 26 settembre si terrà il Concerto degli allievi dei corsi tenuti dal Maestro Stefano Magliaro; Venerdì 1 ottobre concerto del duo Magliaro – Biancardi“Dialoghi armonici tra strumenti storici” – chitarra storica e fortepiano; Sabato 2 ottobre concerto del quartetto Fairy Guitar Quartet“Tra le corde del sud America… Omaggio ad Astor Piazzolla”; Domenica 3 ottobre recital del chitarrista Federico Cirulli “Dal Barocco al Jazz”; Venerdì 8 ottobre recital del chitarrista Andrea Pascucci “Classicismo e neoclassicismo nel repertorio chitarristico”.

Il ViterboGuitarFestival ospiterà quest’anno altre due iniziative di grande valore culturale e che rappresentano un unicum nel territorio viterbese. Sabato 11 settembre

il Maestro Emanuele Pappalardo, docente di composizione del dipartimento di didattica della musica presso il Conservatorio di Latina, compositore e ricercatore riconosciuto a livello internazionale terrà una conferenza dal titolo:I Bambini compongono e Riflettono Pedagogia & Didattica nei primi anni di studio della Musica Contesti Affettivi/Cognitivi/Relazionali/Creativi, volta alla formazione musicale dei docenti delle scuole di ogni ordine e grado, dei docenti di discipline musicali, studiosi e ricercatori in ambito pedagogico e didattico, che permetterà ai partecipanti uditori di acquisire competenze mediante nuovi percorsi formativi e di attivare proprie ricerche ed esperienze. Il 26 settembre il Maestro Stefano Magliaro, docente di chitarra presso il Conservatorio di Latina, esporrà in una Mostra dal titolo: “Gli autori dell’Ottocento e le loro chitarre”, una collezione personale di chitarre storiche originali, circa dodici strumenti dei liutai più importanti dell’Ottocento, che potrà essere visitabile per l’intera giornata. Nella stessa occasione il Maestro Magliaro terrà una conferenza durante la quale verranno illustrati i singoli strumenti e confrontate le loro caratteristiche sonore e organologiche.

Le conferenze e la mostra saranno ospitate presso la Sala Mendel della Chiesa della SS.Trinità ad ingresso gratuito.

La nostra manifestazione nasce con i Corsi Internazionali di Musica “Città di Viterbo” arrivati quest’anno alla undicesima edizione, nella quale verranno svolti i corsi di chitarra classica tenuti dai Maestri Andrea Pascucci (corso di base e corso avanzato) e Stefano Magliaro (corso di alto perfezionamento) presso il Chiostro Longobardo della Chiesa di Santa Maria Nuova.

I concerti si svolgeranno alle ore 21:15 ad ingresso gratuito presso la Chiesa di San Pellegrino, ad eccezione del concerto del 26 agosto che si svolgerà presso la Sala Mendel della Chiesa della SS. Trinità.

Nel rispetto delle normative antiCovid verrà attuato un sistema di prenotazione che avverrà tramite i seguenti contatti:

tel. 3336322041,

tel. 3479514581,

e-mail gloriacannone@hotmail.it

 

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI