Chi è cchiù felice ‘e me!: al Palarte la commedia di Eduardo De Filippo

Vincenzo e la bella moglie Margherita vivono felici in campagna. Sono prudenti, parsimoniosi, attenti, hanno di che vivere e non manca loro nulla. Chi può essere più felice di Vincenzo? Purtroppo la felicità è uno stato d’animo sempre in bilico in balia degli imprevisti. Un giorno in casa di Vincenzo arriva l’imprevisto!

È la divertentissima commedia Chi è cchiù felice ‘e me! scritta dal grande Eduardo De Filippo, in scena domenica 12 febbraio alle 17.30 presso il Teatro Tenda Palarte di Fabrica di Roma con la Compagnia Teatranda – Anzola dell’Emilia.

Una commedia che mostra una realtà napoletana ancora attuale, fatta di pettegolezzi, di vicini impiccioni e di coniugi che per mancanza di dialogo non si conoscono abbastanza.

A portarla in scena la Compagnia Teatranda, una Compagnia Teatrale di amAttori formata da un gruppo di persone che si sono incontrate per caso e sono rimaste insieme per scelta. Dopo una ventennale esperienza Andasavia Saponaro, attrice, speaker e regista, il 3 gennaio 2014 fonda a Bologna “Teatranda” affiliandosi alla UILT, Unione Italiana Libero Teatro. La compagnia si avvale di professionisti del settore e Amatori con la A. maiuscola accomunati da un grande amore per questa arte millenaria.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI