Cannoli croccanti salati ripieni di baccalà e caprino Monte Jugo

Giovanna Santececca

Questa volta vi suggerisco un involucro leggerissimo e croccante, riempito con una crema sostanziosa in cui il baccalà è protagonista nella versione più amata impastato, con quel caprino del caseificio Monte Jugo superpremiato della Tuscia. Sentirete che roba!

Ingredienti

1 rotolo di pasta fillo
40gr di burro
200gr baccalà
400gr di latte
80gr di caprino caseificio Monte Jugo
800gr di acqua
olio evo
sale e pepe
1 spicchio d’aglio

Procedimento

Tagliare a tocchetti il baccalà, in un tegame mettere l’acqua e il
latte aggiungere il pesce e fa cuocere per 35 minuti.
Lasciare raffreddare, sminuzzare e mettere il composto in una ciotola
aggiungendo un filo d’olio, sale, pepe e il caprino; con l’aiuto
delle fruste elettriche far diventare un crema.
Trasferire il tutto in una sac à poche.
Stendere il rotolo di pasta fillo e tagliarlo in quadrati. Ogni quadrato è
composto da più strati che vanno unti con il burro precedentemente
sciolto, ricomporre il quadrato sovrapponendo gli strati.
Posizionare al centro di ogni porzione la forma per i cannoli chiudere la
pasta fillo, infornare per 10 minuti a 200°. Una volta pronti sformali
immediatamente.
Spremere la farcitura all’interno di ogni cannolo.
Per arricchiere il piatto potete aggiungere una vellutata di zucca o altra
verdura a vostro piacimento, ricordatevi di servirli subito altrimenti il
contatto con l’umidità farà perdere la croccantezza al vostro cannolo.

Serviti a tavola lasceranno tutti a bocca aperta… pronti a fare il bis!

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI