Borsellino, una fiaccolata per ricordare il giudice ucciso dalla mafia

Dopo ventisei anni dalla strage di via D’Amelio a Palermo, dove persero la vita Paolo Borsellino ed i cinque agenti della scorta, a Viterbo è ancora vivo il ricordo del giudice sempre in prima linea a difesa della legalità.
Giovedì 19 luglio, per onorarne la memoria, sarà organizzata una fiaccolata per le vie del centro storico, con partenza da Piazza del Teatro alle 21.30.
Cittadini e persone comuni potranno testimoniare la loro vicinanza alle vittime della mafia in una manifestazione che va al di là di qualsiasi colore politico.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI