A Soriano nel Cimino un weekend per dire “Basta alla violenza sulle donne”

Sensibilizzazione e costante attenzione sul territorio per combattere ogni forma di violenza sulle donne. In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, ricordata giovedì 25 novembre, l’amministrazione comunale di Soriano nel Cimino ha organizzato una serie di iniziative per sensibilizzare i cittadini su questa tematica così importante, delicata e attuale.
“I femminicidi in tutta Italia sono in costante crescita e questi dati allarmanti ci devono far riflettere su questo terribile fenomeno. Per questo motivo – spiegano dall’amministrazione comunale – abbiamo programmato una serie di iniziative, rivolte a tutti i cittadini, e mirate anche a sensibilizzare le nuove generazioni”.
Dopo le prime attività che si sono svolte giovedì, sabato 27 novembre un appuntamento importante alle  17.30, nella Sala Consiliare che ospiterà il convegno “Le donne oggi tra violenza e modelli culturali”. Durante il convegno prenderanno la parola diversi esperti, la dott.ssa Francesca Fazio, la dott.ssa Marta Rapiti, parteciperà l’associazione Kyanos con la  dott.ssa Maria Grazia Fontana. Inoltre è previsto l’intervento del Capitano dei Carabinieri, Comandante della Compagnia di Viterbo, Felice Bucalo, in rappresentanza dell’Arma dei Carabinieri.
Domenica, a partire dalle 9.30, in piazza Vittorio Emanuele II saranno allestiti stand informativi.
“Invitiamo tutti i cittadini a prendere parte a queste importanti iniziative – concludono dall’amministrazione comunale – affinché ci sia un impegno comune e condiviso alla lotta contro ogni forma di violenza sulle donne. Ringraziamo sentitamente l’Arma dei Carabinieri che ci sta dando il suo supporto per prevenire e informare chiunque ne senta la necessità”.
COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI