Vito Mancuso ospite alla Biblioteca Consorziale di Viterbo

Appuntamento da non perdere martedì 7 maggio, dalle 17,30, alla biblioteca consorziale. Ospite, nella nuova sala conferenze “Vincenzo Cardarelli”, sarà Vito Mancuso. Scrittore, giornalista, filosofo, saggista e teologo, Mancuso è uno dei punti di riferimento in Italia quando si parla di studio della teologia.

E’ stato professore ordinario presso le università Vita Salute San Raffaele di Milano e l’Università degli studi di Padova, dove ha rispettivamente ricoperto le cattedre di Filosofia e Storia delle dottrine Teologiche. Ha collaborato con il giornale “La Repubblica” e dal 2019 collabora con il quotidiano “Il Foglio”.

Il suo pensiero è sempre stato al centro del dibattito per posizioni non sempre allineate con le gerarchie ecclesiastiche, in campo etico e in campo dogmatico. I suoi libri hanno suscitato molta attenzione da parte del pubblico, e proprio sulla sua ultima pubblicazione “La via della Bellezza” (Garzanti), sarà incentrato il dibattito di questo incontro.

“Siamo molto felici di avere come ospite il professor Mancuso nella nostra biblioteca – dice il commissario, Paolo Pelliccia – . Parliamo di una eccellenza assoluta, i suoi scritti sono punto di riferimento sulla materia filosofica e teologica, e siamo certi che il dibattito non deluderà le attese. Vito Mancuso – conclude – conferma la nostra voglia di mettere a disposizione del territorio autori di grandissimo livello”.

COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI