Viterbo, riqualificazione delle pavimentazioni in via A. Fleming,via Romiti,trada delle Pietrare

Lunedì 10 maggio al via i lavori per la riqualificazione delle pavimentazioni in via A. Fleming, via m.llo M. Romiti, compresi i parcheggi adiacenti la Questura, e strada delle Pietrare. Lo comunica l’assessore ai lavori pubblici e alla viabilità Laura Allegrini,(nella foto) che spiega: “Proseguono gli interventi di riqualificazione delle pavimentazioni stradali in conglomerato bituminoso. Dal prossimo lunedì si interverrà su tre importanti strade, particolarmente ammalorate. Un percorso accidentato, con alta densità di traffico. Ci sarà sicuramente qualche disagio alla circolazione e ce ne scusiamo in anticipo. L’intervento non è più rinviabile. Si tratta di lavori molto attesi – aggiunge l’assessore Allegrini – dei quali beneficeranno anche le ambulanze dirette verso l’ospedale Belcolle”.
Per consentire la realizzazione dei lavori si rendono necessari alcuni provvedimenti riguardanti la sosta e il traffico veicolare sui tratti di strada interessati dai lavori, comprese le aree di parcheggio tra l’intersezione di via delle Pietrare e via Romiti. Nel dettaglio, come riportato nell’apposita ordinanza, su via Fleming, via Romiti (compresi parcheggi adiacenti la Questura e quelli tra via delle Pietrare e via Romiti) e strada delle Pietrare sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli, e, se necessario, anche il senso unico alternato con restringimento della carreggiata, con traffico consentito ai soli residenti, agli intestatari dei passi carrabili presenti su tali vie, alle operazioni di carico e scarico merci per i titolari di esercizi commerciali presenti. Saranno inoltre possibili deviazioni al traffico. I lavori, anche in questo caso, procederanno per fasi. I provvedimenti saranno indicati attraverso idonea segnaletica che la ditta provvederà a collocare sui luoghi interessati dagli interventi almeno 48 ore prima. La stessa segnaletica verrà posizionata secondo il procedere del cantiere lungo le vie interessate dai lavori (ord. n. 197 del 28/4/2021, LLPP).
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e spazio al chiuso
COMMENTA SU FACEBOOK

CONDIVIDI